Unghie gialle delle mani e dei piedi: le cause e i rimedi efficaci

Le unghie delle mani e dei piedi di color giallastro hanno un significato patologico? Scopriamo le cause e come intervenire in modo efficace


Le unghie delle mani e dei piedi di colore giallo o giallognolo, quando non siano state dipinte con uno smalto color canarino, possono essere sintomo di un qualche problema di salute, o il risultato di una pessima manicure. Partiamo dal secondo caso, decisamente il più frequente, sopratutto tra le ragazze giovani.

Quando si applica sulle unghie uno smalto dai colori intensi, magari in doppia passata, senza che, però, si sia provveduto a proteggerle con una vernice trasparente e rinforzante, il rischio è quello di macchiarle.

Fino ad una certa misura le unghie sono impermeabili, ma smalti dai colori vivaci e, soprattutto, di qualità scadente, possono essere assorbiti dalle unghie che così acquistano quel caratteristico colore giallognolo così antipatico e antiestetico. Qualche volta, però, se la colorazione giallastra è omogenea su mani e piedi e si manifesta anche in donne che non sono delle appassionate di nail art, può indicare malattie all'apparato respiratorio, ad esempio bronchiti croniche, rino-sinusiti, asma, pneumopatie e persino pleurite.

In questi casi, logicamente, un'alterata colorazione delle unghie non sarà che un sintomo tra i tanti, ovviamente da indagare accuratamente con il proprio medico per trovare le terapie giuste. Nel caso di una pessima manicure (e pedicure), magari aggravata dall'abitudine al fumo (dal momento che anche le sigarette macchiano la pelle), e dalla manipolazione di alcuni cibi (carciofi, melagrane) la soluzione non può che essere quella di "disintossicarsi", almeno per un po', da smalti alla moda e nail-art, e lasciare le unghie "nature".

Durante questa fase avremo anche cura di nutrire le unghie affinché ritrovino il loro naturale colore rosato e appaiano levigate, forti e lucide. Per ottenere questo risultato, oltre ad astenerci da vernici e solventi chimici, potremo utilizzare degli ottimi rimedi naturali. Primo tra tutti il limone, che strofinato ogni tanto sulle unghie di mani e piedi le schiarirà alleggerendo l'alone giallastro, e le rinforzerà. Successivamente, per nutrirle, non avremo che da immergere per qualche minuto le dita di mani e e piedi in una bacinella con del buon olio d'oliva. Lasciamo passare una settimana e avremo di nuovo unghie splendide!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail