Le acque cosmetiche cosa sono e come si usano

Le acque cosmetiche sono un prodotto per la bellezza e la cura del corpo antico quanto il mondo. Vediamo a cosa servono


Le acque cosmetiche sono antichi e meravigliosi prodotti per le nostra bellezza che si basano, per lo più, sulla sospensione, in una base acquosa, di principi attivi benefici per la pelle di origine naturale.

Oli essenziali estratti da piante e fiori e oligoelementi derivati dalle acque termali sono in genere le sostanze che troviamo disciolte nelle acque cosmetiche, che anche le nostre nonne utilizzavano per farsi belle e mantenere a lungo la freschezza dalla loro epidermide. Un esempio?

La meravigliosa acqua di rose usata da sempre come speciale tonico dall'inebriante profumo, in grado, però, anche di "spegnere" piccole irritazioni e arrossamenti e di fungere da ottima base per il trucco. In commercio troviamo anche altre acque floreali a base di lavanda, di fiori d'arancio, di fiordaliso e di camomilla. Per il corpo sono eccezionali le acque cosmetiche termali, da nebulizzare addosso per un effetto rinfrescante, tonificante e dolcemente idratante.

Trattandosi di prodotti delicati, sono adatti a tutti i tipi di pelle, e inoltre sono anche indicati come ottimo "fissatore" per il make up. A tale scopo, ad esempio, è perfetta l'acqua di camomilla, che spruzzata a distanza di circa 20-30 cm dal viso dopo il trucco, mantiene quest'ultimo perfetto per tutto il giorno. Troviamo le acque cosmetiche anche come base costitutiva di prodotti per la cura del corpo più "strutturati", come creme idratanti e sieri per il viso, e in questo caso potete trovare l'indicazione nell'etichetta.

Anche molte linee per il make up inseriscono, nelle loro formule, acque cosmetiche. In estate sono da preferire alle normali creme per il corpo in quando molto meno untuose e più rinfrescanti, mentre per combattere piccoli inestetismi cutanei sono ideali quelle termali. Trovate le acque cosmetiche nelle farmacie o nelle erboristerie, il nostro consiglio è quello di optare sempre per prodotti certificati e, se di origine vegetale, estratti da coltivazioni biologiche.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail