Lavare a secco in lavatrice: come funziona il lavaggio di capi delicati

Lavare a secco in lavatrice è possibile? Ecco i nostri suggerimenti per poter lavare in tutta sicurezza e in tutta tranquillità i capi di abbigliamento delicati e che non si dovrebbero assolutamente lavare con l'acqua.

Lavare a secco in lavatrice

E' possibile lavare a secco in lavatrice? I capi di abbigliamento delicati, solitamente, sulla loro etichetta riportano una dicitura nella quale a parole o con il simbolo di una vaschetta d'acqua con una sbarra sopra ci indicano che non è possibile lavare quel capo in acqua. Lavare a secco in casa è possibile, anche se per capi molto delicati è sempre consigliabile rivolgersi in lavanderia.

Per poter lavare a secco a casa si possono acquistare dei kit appositi che vanno utilizzati seguendo scrupolosamente le indicazioni riportate nelle istruzioni, per non sbagliare e per evitare di ritrovarsi tra le mani un capo di abbigliamento rovinato completamente. Meglio prima testarli su una piccola parte o su altri capi di minore importanza.

Se vogliamo comunque lavare a secco in lavatrice i nostri capi delicati, possiamo comunque contare sui diversi tipi di lavaggio che ormai tutti gli elettrodomestici moderni propongono. Controllate nel libretto di istruzioni della lavatrice o nei simbolini presenti nella sua parte frontale, dove ci sono tutti i comandi, sicuramente troverete anche voi il lavaggio delicato.

Fate molta attenzione, però: i capi delicati vanno lavati a bassissime temperature, possibilmente ad acqua fredda, escludendo la centrifuga che rovinerebbe i tessuti. E se avete dubbi sul lavaggio a secco in lavatrice, affidatevi ad una lavanderia specializzata, magari ecologica: meglio non rischiare se tenete molto al capo!

Foto | da Flickr di mostribus84

  • shares
  • Mail