Come lavare a secco un divano in pelle o tessuto

Se volete lavare a secco un divano, che sia in pelle o in tessuto, dovete fare molta attenzione a seguire i consigli migliori per non rovinare il vostro mobilio. Ecco a voi i suggerimenti per utilizzare il lavaggio a secco.

lavare a secco un divano

Come lavare a secco un divano? Se avete un bel divano, grande o piccolo, realizzato in pelle, ma anche in un tessuto particolare, meglio non usare l'acqua, perché non tutti i materiali sono idrorepellenti. Se c'è chi opta per una bella copertura al vostro arredo, realizzata in un tessuto lavabile, che rende però vana la nostra iniziale scelta del motivo del divano, di fatto nascondendolo per sempre, sappiate che pulire un divano non è poi così difficile.

Una volta a settimana andrebbe passata sopra l'aspirapolvere, soprattutto se si tratta di un divano in tessuto, per poter togliere la polvere con semplicità e con rapidità. Ricordatevi di spostare i cuscini e di pulire con cura eventuali contenitori, che sono un vero e proprio ricettacolo di acari e polveri. Se in casa ci sono delle persone allergiche alla polvere, meglio fare molta attenzione.

Di tanto in tanto, con regolarità, andrebbe lavato con cura e in profondità e in nostro soccorso arrivano tantissimi kit per lavare a secco il divano. Il consiglio è quello di seguire con scrupolo le istruzioni riportate sul prodotto, facendo magari una prova in un angolo del mobile se è la prima volta che lo testate. Così nel caso non facesse al caso vostro, non vi ritrovereste con un divano completamente rovinato.

Se il divano non ha strane reazioni al kit per il lavaggio a secco, procedete con cura e con attenzione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail