Le novità Neve Cosmetics e Lily Lolo per le amanti del trucco minerale

Lily Lolo rinnova totalmente il packaging dei suoi prodotti di trucco minerale, mentre Neve Cosmetics risponde con il lancio di una nuovissima crema corpo. Curiose di sapere di più? Allora date un'occhiata qui.

Pochi giorni fa Neve Cosmetics aveva stupito le sue affezionate clienti di trucco minerale lanciando sul mercato un prodotto nuovissimo che non rientrava nella categoria di cosmesi decorativa quanto in quella di skin care e precisamente body care. In risposta Lily Lolo ha iniziato un conto alla rovescia sul suo sito che ha fatto incuriosire tutti e oggi ha finalmente svelato le novità che aveva così fittamente celato.

E noi proprio da qui partiamo. Il noto marchio inglese di mineral make-up ha voluto rinnovare completamente il packaging dei propri prodotti abbandonando anche il vecchio logo con la doppia elle intrecciata. Così i cosmetici di sempre si sono vestiti di un seducente black&white serigrafato con il nome del brand per esteso diviso da un quadrifoglio di cuoricini.

Lily_Lolo_newpackaging

Chi sperava in una conversione totally vegan del brand forse sarà rimasto un po' deluso, infatti lanolina, cere e colorante carmine sono sempre presenti in rossetti, blush e lip gloss (il carminio non in tutti, ma fondamentalmente in quelli rossi e rosati). Tuttavia, nell'attesa che l'inversione di tendenza accada, le vegane possono almeno rifarsi gli occhi con il nuovo look dei prodotti, oltre che ovviamente acquistare e usare gli altri cosmetici del marchio che invece non utilizzano nulla di derivazione animale.

Il marchio Neve Cosmetics, al contrario, non si è concentrata sugli involucri delle jar ma ha proprio lanciato un nuovo prodotto: la sua profumatissima Crema Gianduiosa, una soffice emulsione corpo a base di burro di cacao e olio di nocciole, proprio gli ingredienti base dei buonissimi cioccolatini torinesi. E in fondo Neve è di nascita Piemontese, quindi ci sembra una trovata simpatica quella di ispirarsi alla tradizione dolciaria della propria regione per creare un prodotto che promette di prendersi cura della morbidezza della pelle.

In rete si sprecano le recensioni su questa delizia per il corpo biologica che, come suggerisce Neve, non è da mangiare ma solo da spalmare. Noi di Pinkblog abbiamo però scovato su Youtube un video molto esplicativo che abbiamo embeddato e condiviso ad inizio post.

Allora, che ne dite di queste news? Stuzzicano la vostra curiosità o vi aspettavate qualcosa di più succoso? Diteci le vostre impressioni in merito, siamo curiose di sapere la vostra.

Foto | Facebook - Lily Lolo

  • shares
  • Mail