I genitori di Miranda Kerr chiedono alla figlia di tornare a casa in un appello tv

Dopo la separazione di Miranda Kerr da Orlando Bloom pare che si siano incrinati anche i rapporti con la famiglia di lei. E sono proprio papà John e mamma Theresa a dirlo, tramite il canale ABC. I genitori di Miranda vorrebbero che la figlia tornasse a casa in Australia.

Lo scorso ottobre i fan della coppia Miranda Kerr e Orlando Bloom avevano appreso la triste notizia che il matrimonio dei loro beniamini era ufficialmente naufragato. Ebbene, se comunque fra i due i rapporti sembrano essersi conservati civili (tanto che il Natale lo hanno passato insieme), lo stesso non si può dire di quelli fra la Kerr e la sua famiglia, che lamenta pubblicamente la lontananza fisica ed emotiva della modella dagli affetti di casa.

Nessun titolone inventato dai gossip magazine per fare scalpore, ma semplicemente un'anteprima di ciò che verrà effettivamente rivelato dai genitori di Miranda in un documentario della ABC chiamato Family Confidential. Il format analizza le storie delle famiglie più note e potenti d'Australia, svelandone retroscena e segreti. Il pubblico australiano martedì prossimo potrà quindi assistere alla saga della famiglia Kerr, con tanto di appello pubblico dei genitori di Miranda alla figlia affinché sia un po' più presente.

Miranda_Kerr_oscar

Da quello che si evince dalle accorate testimonianze di papà John, mamma Theresa e nonna Ann, la ragazza mancherebbe da casa da almeno un anno. E oltre alla voglia di vedere lei c'è ovviamente il desiderio di tutta la famiglia Kerr di riabbracciare il piccolo Flynn, figlio di Miranda e Orlando. E le considerazioni di John Kerr non risparmiano neppure la rottura fra i due divi. Dopo aver affermato che col senno di poi avrebbe preferito che Miranda avesse sposato un signor nessuno per evitare una vita sotto ai riflettori, parla anche con beveolenza dell'ex genero:

È stato Orlando a chiamarci per avvisarci che lui e Miranda si erano lasciati. Ricordo che ha anche aggiunto: "ma noi saremo sempre una famiglia". Ed è proprio così che noi tratteremo Orlando, Miranda e Flynn. Siamo davvero tutti una famiglia.

Insomma, già ai Kerr non era andato troppo a genio il matrimonio segreto della figlia con l'attore dei Pirati dei Caraibi, ma anche apprendere la notizia della rottura dei due solo dalla voce di Orlando è stato proprio un boccone che nessuno di loro ha digerito. Tanto più che se davvero Miranda ha deciso di limitare i viaggi in Australia dai suoi (vuoi per motivi personali, vuoi per questioni di jet set), per i Kerr non c'è davvero molto modo di passare più tempo neppure con l'amato nipotino.

E qui sempre papà John dice la sua:

Quello che mi piacerebbe davvero fare da nonno ora è insegnare a Flynn come mungere una mucca o come andare a cavallo...

Dalla sua Miranda, sempre super impegnata fra campagne pubblicitarie e comparsate negli eventi mondani (in video la sua partecipazione ai party post Golden Globe) non pare troppo intenzionata a soddisfare le richieste della famiglia. E di sicuro la rottura dei rapporti lavorativi con mamma e fratello, amministratori del marchio di cosmesi biologica di Miranda Kora Organics, avvenuta qualche tempo fa, lascia intendere che le cose non siano proprio rose e fiori.

Chissà come la prenderà la Kerr dopo che l'Australia intera assisterà all'appello pubblico dei suoi che le chiedono in coro di tornare a casa. Si commuoverà e prenderà il primo volo per Sydney o li manderà a quel paese per aver messo in piazza questioni private? Mamma mia questi vip, che vitaccia che fanno!

Via | News.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail