Pancia piatta: gli esercizi fisici più efficaci e la dieta da seguire

Quali sono gli esercizi migliori per avere la pancia piatta, e quale dieta bisogna seguire?

Esercizi per la pancia piatta: quali saranno i più efficaci? E quale dieta bisogna seguire per ottenere davvero dei risultati? Non smetteremo mai di dirlo: per dimagrire e perdere peso, e per raggiungere finalmente la forma fisica che tanto desideriamo, bisogna agire su più fronti, e nello specifico, bisognerà agire sia sul fronte dell’alimentazione, che su quello dell’attività fisica. Oltre agli sport che tutti noi conosciamo (corsa, bicicletta, camminata veloce…) possiamo eseguire anche degli esercizi più specifici, esercizi che serviranno per rassodare determinate parti del corpo, in particolar modo la pancia nel nostro caso.

Gli esercizi


esercizi per pancia piatta

Fra gli esercizi migliori per raggiungere il nostro obiettivo non vi sono naturalmente soltanto i classici crunch, ma anche molti altri esercizi che aiuteranno a rendere piatta la vostra pancia. Qualche esempio? Fra i miei esercizi preferiti vi sono senza dubbio gli addominali “a bicicletta”, ma anche gli addominali con gomiti a terra possono essere davvero portentosi. Coricatevi a pancia in giù, con le dita dei piedi e gli avambracci poggiati a terra, quindi, sollevate il corpo da terra e rimanete in questa posizione per 15 secondi. Man mano che sarete più allenate potrete arrivare anche a più di 30 secondi. Nel video all'inizio dell'articolo troverete una serie di esercizi davvero efficaci. Provare per credere!

L’alimentazione


Oltre ad eseguire gli esercizi per la pancia piatta, per raggiungere il nostro scopo dovremo naturalmente seguire un’alimentazione specifica e mirata. Innanzitutto, non cedete alla tentazione delle dannosissime diete lampo, ma cercate invece di mangiare con criterio, facendovi realizzare una dieta dimagrante personalizzata se necessario, o semplicemente eliminando gli alimenti che possono aumentare il gonfiore. Evitate le bevande gassate, zuccherate e alcoliche, e preferite invece tisane e tè verde. Cercate di assumere cibi ricchi di fibre ed alimenti drenanti e brucia grassi, come ad esempio l’ananas e il pompelmo. Evitate i cibi lievitati e cercate di bere molta acqua.

  • shares
  • Mail