I paccheri al sugo di pesce spada con la ricetta siciliana

Una gustosa ricetta per preparare i paccheri al sugo di pesce spada per un pranzo speciale


La ricetta dei paccheri al sugo di pesce spada è molto veloce e sfiziosa, fa parte della cucina siciliana ma in generale di tutto il Sud Italia, si può personalizzare aggiungendo capperi, olive nere, cipolla ecc. Io vi presento una ricetta tradizionale di base che si può arricchire di sapore con altri ingredienti, spezie e aromi, nel video potete trovare una versione gourmet arricchita dal pesto, da provare entrambe per affinare il vostro gusto. Se avete poco tempo sostituite i paccheri con gli spaghetti anche se mettendo a bollire subito la pasta dovrebbe essere pronta mentre il sughetto si cuoce.
Ingredienti

  • 350 gr di pasta
  • 250 gr di pesce spada
  • 15-20 pomodori Pachino maturi
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo fresco
  • Aglio
  • Vino bianco

paccheri-spada

Preparazione
Lavate il pesce spada, togliete la pelle e le spine e tagliatelo a dadini. In una padella antiaderente mettete un po’ di olio e uno spicchio di aglio, fatelo imbiondire e poi toglietelo, mettete quindi il pesce spada a dadini e rosolatelo mescolandolo molto spesso, sfumate con un po’ di vino bianco e poi aggiungete i pomodori tagliati a metà, il sale e il prezzemolo, cuocete qualche minuto e poi unite mezzo bicchiere di acqua, abbassate la fiamma, mettete il coperchio, e completate la cottura per circa 20 minuti.

Nel frattempo lessate i paccheri in abbondante acqua salata, scolateli e poi passateli nel sugo di pesce spada, mescolate con cura e completate con un po’ di olio a crudo, pepe fresco e prezzemolo tritato.

Se volete rendere i paccheri più eleganti, scolateli bene e farciteli con il sugo al pesce spada, poi disponeteli l’uno accanto all’altro e irrorate con un po’ di salsina. Servire subito.

Foto | da Flickr di franzconde

  • shares
  • Mail