Capelli rossi e make up: come scegliere il trucco giusto

Quale make up scegliere nel caso in cui abbiate i capelli rossi? Ecco tanti consigli utili a seconda della vostra tonalità

La bruna, la mora e la rossa: ogni donna è diversa da un’altra, così come il trucco che decideranno di utilizzare. In questo post, vogliamo parlarvi del make up per donne con capelli rossi, elencando le varie tipologie di nuances che potrete utilizzare a seconda della vostra tonalità di rosso che, come vedremo, sono piuttosto varie.

Come nel video postato sopra, anche noi vogliamo cercare di rendere il vostro viso armonico ed equilibrato per quanto riguarda i colori, senza esagerare. Prima di tutto, precisiamo che esistono tre diverse tipologie di rosso: quello chiaro e quasi aranciato, comunemente denominato come “pel di carota” e quasi sempre naturale; quello mogano, di solito intermedio e utilizzato piuttosto spesso grazie ai suoi riflessi; quello acceso e intenso, per donne grintose e con carattere.

Capelli rossi

Nel primo caso, optate per tonalità chiare come il color pesca o albicocca, perfette per il giorno. Per un effetto più luminoso, sfumate con ombretti dorati ed evitate tutte le tonalità del marrone scuro, poiché potrebbe rendervi troppo spente. Per le guance, blush rosato e delicato. Per i capelli rosso mogano, scegliete ombretti marroni e miele, evitando il grigio chiaro e scuro.

Le donne che hanno deciso di osare con una chioma rosso fuoco brillante, possono osare con ombretti prugna e verde smeraldo, scegliendo per le labbra un gloss color ciliegia. Per le guance, meglio utilizzare blush naturali, o al massimo sui toni del fucsia. Piccolo suggerimento: nel caso in cui abbiate delle lentiggini, a discapito della vostra tonalità di rosso, non nascondetele e utilizzate creme colorate per il viso, in modo da non coprirle.

Foto | ilady ilady su Pinterest

  • shares
  • Mail