In Francia gli uomini mettono il rossetto contro la violenza sulle donne

Nel giorno della Festa della donna un'interessante iniziativa francese tutta al maschile sta facendo parlare la rete e non solo: usare il cosmetico può utilizzato dalle donne per dire no agli abusi.

Gli uomini mettono il rossetto per dire no alla violenza sulle donne. E' successo in Francia dove, in occasione della Giornata internazionale dei diritti delle donne, è stata indetta la seconda edizione di un flash mob virtuale, "Mettez du Rouge", in cui uomini famosi e non sono stati invitati ad inviare, entro l'8 marzo, al sito ufficiale dell'iniziativa - www.mettezdurouge.com - una loro foto con il rossetto.

mettez-du-rouge

L'iniziativa ha avuto un successo incredibile. Al sito dedicato sono arrivate foto di tantissime celebrità tra cui l'attore Vincent Cassel e il Bob Sinclair, che non hanno esitato a prendere posizione contro una piaga della società che deve coinvolgere tutti. Hanno preso parte al flash mob virtuale anche molti uomini comuni che hanno inviato i loro scatti visibili anche sulla pagina Facebook.

Tutte le immagini sono state contraddistinte dada una frase che riassume in poche parole lo spirito che ha guidato l'iniziativa: "Io sono un uomo. Se una donna viene aggredita di fronte a me, prometto di prendere la sua difesa".

Il grave problema della violenza sulle ddonne interessa tutti i paesi del mondo; secondo dati ufficiali in Francia sono 250 le donne che, ogni giorno, subiscono violenza da parte di uomini, molto spesso figure a loro vicine.

Questo flash mob virtuale certamente non potrà risolvere questo grave problema ma contribuirà a sensibilizzare l'opinione pubblica e a far passare il messaggio che sono gli uomini i primi a dover prendere posizione e a combattere contro chi si macchia di questo grave crimine.

Foto | MettezDuRouge

  • shares
  • Mail