Come costruire un'amaca in stoffa o corda per il relax all'aperto

Per poter godere delle belle giornate all'aperto, che le stagioni primaverile ed estiva ci regalano, non c'è niente di meglio di una bella amaca in giardino per un po' di sano e giusto relax. Ecco come costruirla.

Come costruire un'amaca da sole? Con l'arrivo della bella stagione, sarà inevitabile voler trascorrere più tempo all'aria aperta il maggior numero di ore possibili, magari rilassandoci: gli impegni del lavoro, della casa e della famiglia sono tantissimi, quindi un po' di sano relax nel nostro giardino arredato per l'estate, magari proprio con una comoda amaca, è assolutamente indispensabile.

Come fare per poter costruire un'amaca da sistemare tra gli altri arredi in giardino o in un terrazzo ampio? Se il video qui sopra spiega passo dopo passo come costruire un'amaca in corda, un classico per il nostro relax in giardino, andiamo a vedere cosa possiamo realizzare con un pezzo di stoffa.

Per poter costruire un'amaca in stoffa dovete scegliere un materiale molto resistente, che andrà tagliato con una lunghezza di più di due metri e di almeno 120 centimetri di larghezza, praticando poi delle cuciture per l'orlo, che siano molto resistenti. Su ogni lato, poi, dovrete cucire delle vere e proprie "tasche", all'interno delle quali andrà inserita la corda, che ci permetterà di legare l'amaca agli alberi o ai pali che abbiamo sistemato in giardino.

Potete anche far passare in queste "tasche" dei cilindri di legno, per dare maggiore sostegno all'amaca, ricordandovi di praticare nodi ben stretti con la corda, per evitare che questa si slacci o perda di tensione.

Costruire un'amaca

Foto | da Flickr di caccamo

  • shares
  • Mail