Dieta Dukan, le 5 ricette per la fase di attacco facili da fare

La più famosa e seguita dieta dimagrante, ipocalorica e iperproteica del mondo non è difficile da seguire, ecco alcune ricette perfette per la fase d'attacco della dieta Dukan

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:33:"Pane alla crusca per la colazione";i:3;s:17:"Omelette al tonno";i:4;s:27:"Filetti di salmone al forno";i:5;s:15:"Budino al latte";i:6;s:33:"Marmellata Dukan per la colazione";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:2139:"

La dieta "inventata" dal medico (non più tale) francese Pietrre Dukan, nonostante i tanti dubbi e le perplessità che suscita il suo rigido schema alimentare tra addetti ai lavori e non, continua ad essere uno dei regimi alimentari dimagranti più seguiti al mondo. Segno inequivocabile che si tratta di una dieta che funziona. La Dukan consta di 4 fasi precise, di cui le più dure da seguire sono la prima ("fase d'attacco"), e la seconda ("fase di crociera"), quelle in cui si perdono i chili di troppo.

La prima fase dura relativamente poco, ovvero dai 3 ai 5 giorni a seconda che si abbiano più o meno di 5 chili da smaltire, ed è piuttosto restrittiva. Vengono infatti eliminati tutti i carboidrati senza eccezioni, e si punta sulle proteine magre.
Ricette-Dukan
Gli alimenti permessi durante questi primi giorni di dieta sono, quindi: carne (bianca come coniglio, pollo e tacchino, ma anche vitello e manzo magri), pesce di ogni tipo (anche in scatola e affumicato), bresaola e prosciutto cotto magro, latticini magri e latte scremato, tutti i derivati della soia (proteine vegetali). L'unica eccezione vagamente affine ai cerali (che sono carboidrati vietati), è la crusca d'avena. Tra i condimenti, invece, via libera ad aceto, limone, spezie e senape. Anche tè, caffè e tisane, senza zucchero o con dolcificanti, sono concesse. Chiarito questo, ecco per voi 5 facili ricette permesse durante questa prima fase della dieta Dukan.
Foto| via Pinterest
";i:2;s:898:"

Pane alla crusca per la colazione


Pane-Dukan

    Ingredienti:
  • 2 cucchiai di crusca d’avena
  • 2 cucchiai di crusca di frumento
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 3 albumi
  • 1 cucchiaio di yogurt greco
  • 1 pizzico di lievito istantaneo

Preparazione:
Montate a neve ben ferma i tre albumi, quindi incorporate la crusca dei due cereali, il lievito, la maizena e lo yogurt creando un bel composto omogeneo. Versate l’impasto in uno stampo per plumcake e infornate a 180° per un quarto d’ora-20 minuti

Foto| via Pinterest
";i:3;s:728:"

Omelette al tonno


Omelette-Dukan
ingredienti

: 3 uova, tonno al naturale in scatola e formaggio magro spalmabile. Preparate una frittata sottile in una padella antiaderente o al forno e farcitela con una mousse di tonno e formaggio passati al mixer. Arrotolate l'omelette, avvolgetela in una pellicola e lasciatela in frigo ad insaporire. Potete mangiarla anche dopo un giorno. una buona alternativa è usare il prosciutto al posto del tonno.
Foto| via Pinterest
";i:4;s:737:"

Filetti si salmone al forno


Salmone-Dukan
Ingredienti

: tranci di salmone fresco (1 a testa), crusca d’avena o di frumento (1 cucchiaio a testa), sale, pepe, succo di limone e prezzemolo. In una placca da forno ricoperta di carta forno adagiate i tranci di salmone bagnati con il succo di limone e spolverati con il prezzemolo tritato mescolato alla crusca. Infornate a 180° per mezzora, quindi fate dorare sul grill per qualche minuti prima di servire.
Foto| via Pinterest
";i:5;s:1128:"

Budino al latte


Budino-Dukan
Ingredienti

  • 300 ml di latte scremato
  • 20 gocce di dolcificante liquido
  • 1 uovo
  • 2 fogli di gelatina
  • 1 fiala di aroma alla vaniglia, al caramello o alla frutta (ad esempio fragola)

Preparazione:
Ammollate i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda. In un pentolino versate il latte e mescolatelo con il tuorlo dell’uovo, il dolcificante e l’aroma alimentare, quindi fatelo scaldare a fuoco medio ma senza arrivare all’ebollizione, mescolando. Spegnete e aggiungete i fogli di gelatina strizzati e versate il liquido nello stampo, quindi lasciate che si raffreddi. Riponete in frigo e fate rapprendere il vostro budino per almeno 2-3 ore. Potete variare il gusto scegliendo sempre aromi diversi.
Foto| via Pinterest

";i:6;s:1227:"

Marmellata Dukan per la colazione


Marmellata-Dukan
Ingredienti

:


  • 300 ml d’acqua
  • Dolcificante a piacere
  • Due bustine di infuso alla frutta a scelta (mirtillo, pesca, mix esotico, frutti di bosco, fragole eccetera)
  • 3 fogli di gelatina per dolci

Preparazione:
Bollite l’acqua a preparate l’infuso alla frutta come sempre, e poi dolcificatelo secondo i vostri gusti. Nel frattempo, ammollate i fogli di gelatina nell’acqua fredda. Quando l’infuso sarà pronto togliete le bustine e immergete i fogli di gelatina strizzati dall’acqua in eccesso. Rimettete il pentolino sul fuoco senza portare a bollore, in modo da far sciogliere completamente la gelatina. Fare raffreddare, versate in un vasetto il liquido e trasferite in frigo per almeno 2-3 ore, finché l’infuso non avrà assunto la consistenza esatta della marmellata.

Foto| via Pinterest";}}

  • shares
  • Mail