Cosa mangiare per perdere peso e non soffrire la fame

Vogliamo dimagrire, ma non soffrire la fame… che dieta dovremmo seguire? Ecco i cibi che ci saziano e ci aiutano a perdere peso

Vi capita mai di pensare che buona parte della vostra giornata è occupata dal pensiero del cibo? In effetti, soprattutto quando siamo a dieta dimagrante, o vagliamo incominciarne una, la nostra mente torna continuamente a certi “chiodi fissi”, come il calcolo delle calorie (“se mangio questo snack da 90 cal, cosa devo “togliere” dal menù del pranzo per non sforare?), e naturalmente la scelta degli alimenti da consumare.

Tutto questo continuo arrovellarci sul cibo ci sfianca, e contribuisce a farci venire voglia di mangiare proprio quando sappiamo che dovremmo evitare di fare spuntini fuori pasto e cedere ai peccati di gola.

Insomma, quando tutto ci fa venire l’acquolina in bocca, come possiamo sopravvivere senza ingrassare? Non certo digiunando, non certo riducendo all’osso le calorie, non certo mortificandoci, non certo limitandoci a mangiare solo insalate.

Insomma, parliamoci chiaro, per dimagrire, dobbiamo consumare energie, e per farlo, dobbiamo mangiare. C’è poco da fare, senza nutrirci adeguatamente, il nostro corpo non solo rischia la salute, ma perde anche il suo naturale equilibrio, andando incontro a scompensi metabolici ed endocrini e, quindi, anche di peso.

L’effetto yo-yo è una delle prime conseguenze di diete assurde, alternate a periodi di grandi abbuffate compensatorie. Detto questo, come facciamo a perdere peso, e mantenere la linea faticosamente conquistata, mangiando, e mangiando bene?

Non è difficile, basta scegliere i cibi giusti, quelli che ci apportano ottime sostanze nutritive che danno forza ed energia all’organismo, e che lo aiutano ad accelerare il metabolismo. Ecco cosa dobbiamo mangiare sempre, ogni giorno:

  • Proteine magre. Soprattutto carne bianca, pesce (frutti di mare inclusi), latticini freschi (yogurt, ricotta), uova e legumi (tra cui soia e derivati). Le proteine magre hanno un contenuto calorico non eccessivo, ma sono ricche di sostanze che stimolano il metabolismo e mantengono in salute organi e tessuti del corpo
  • Fibre. Le troviamo in cereali integrali e crusca (inclusi derivati come pane e pasta), frutta secca (in guscio, come noci e mandorle, e non come fichi e prugne), legumi, frutta e verdura. Mangiando questi cibi ogni giorno (gli ortaggi fino a 8 porzioni al giorno, legumi una porzione al giorno) ci sentiremo sazie prima e appagate più a lungo, il nostro intestino funzionerà come un orologio sgonfiandoci la pancia, e soprattutto ridurremo l’assorbimento do grassi e zuccheri a livello intestinale, contrastando i picchi glicemici e il livello di insulina nel sangue (ad alti livelli insulinici corrisponde, infatti. un aumento del peso corporeo)
  • Carboidrati. I carboidrati complessi, come la pasta, sono perfetti per perdere peso, ma dobbiamo mangiarne porzioni adeguate (un piatto da 70-80 g di pasta) e associarle alle proteine e alle verdure. Si tratta di un eccellente mix per perdere peso, e ancor di più lo sarà se sceglieremo riso, pane e pasta integrali
  • Grassi: devono costituire il 30% del totale calorico giornaliero, ma devono essere “buoni”, come l’olio evo a crudo, il grasso ricco di omega 3 di pesci come il salmone o le sardine, i semi oleosi come quelli di lino o di zucca, l’olio contenuto nella frutta secca in guscio (ad esempio, come snack spezza-fame possiamo mangiare 3 noci al giorno)

Puntate su questi cibi, e vedrete che non soffrirete la fame e dimagrirete. Innaffiate tutto con tanta acqua (8 bicchieri al giorno) e quando sarete colte dal desiderio irrefrenabile di cibo… mangiatevi una bella mela (con la buccia).

Foto| via Pinterest

Ultime notizie su Dieta

Tutto su Dieta →