Bouquet da sposa 2015, forme e fiori di tendenza

Quali sono le forme e i fiori di moda per il 2015? Ecco qualche consiglio per scegliere il proprio bouquet da sposa stando attente alle mode e anche alla nostra fisicità.


Il bouquet da sposa è uno degli elementi cui le donne tengono di più. Un tempo doveva essere il futuro sposo a regalarlo il giorno delle nozze, oggi invece le ragazze lo scelgono personalmente, facendo attenzione a forma e fiori. Quali sono le tendenze per il 2015? Il tradizionale bouquet tondo è un evergreen e in linea di massima è anche quello più indicato, perché sta bene a tutti.

bouquet

Ricordiamo, infatti, che nella scelta della forma è bene fare attenzione alla forma fisica: per esempio quelli a cascata, che non sono trendy, sono indicati per una figura alta e slanciata, mentre il bouquet borsetta è perfetto anche per le donne più esili. I fiori? Sicuramente rose e calle sono un classico, elegante e sofisticato. Se volete qualcosa di piccolo e prezioso, potreste anche optare per la violetta e per il mughetto.

Continuano a essere molto proposte le ortensie, che non solo belle e colorate, ma anche versatili, perché si possono usare con effetto pallone o tagliare e inserirle nelle composizioni. Se vi sposate nella stagione invernale, via libera a frutta e verdura, dalle mele ai cavoli colorati, dalle zucche ai peperoncini.

Quali sono i colori? In linea di massima c’è molta libertà: bianco e rosa sono le nuance tradizionali. Potreste però optare anche un bouquet fluo, sui toni del rosso e dell’arancio, soprattutto se avete scelto un abito corto e lo stile non è particolarmente elegante.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail