Come diventare mamma? I tempi del concepimento e l'incompatibilità di coppia

Quanto tempo ci vuole perché la cicogna si fermi al nostro indirizzo? Ecco mediamente quanto durano i tentativi per diventare mamma.

Non ci sono regole precise, molte donne restano incinta senza neanche cercarlo un bambino. Ironia della sorte proprio quando desideriamo tanto diventare mamma spesso il sogno non si realizza. Quanto tempo ci vuole? Sicuramente è molto importante considerare l’età: prima dei 30 anni il concepimento è agevolato da una fertilità maggiore. In linea di massima la maggior parte delle donne impiega mediamente dai 6 mesi ai 3 anni (si parla di 36 cicli, quindi un po’ meno di 3 anni).

diventare mamma

Sono ovviamente delle stime e molto fa la regolarità del ciclo mestruale. Ovviamente se avete cicli molto lunghi (tipo di 40 giorni), le chance diminuiscono perché invece di avere 12 cicli l’anno ne avrete 8/9. È molto importante quindi avere ben presente il proprio stato di salute e si può verificare solo con una visita dal proprio ginecologo e facendo tutti gli esami preconcezionali.

Si può sospettare che esista un problema di fertilità solo dopo 18 mesi di tentativi. A questo punto il medico potrebbe decidere di indagare in modo più approfondito, magari chiedendo anche al partner di fare alcuni esami, e proponendovi quella che viene chiamata stimolazione ovarica. Può esserci un’incompatibilità di coppia? Se gli esami sono tutti negativi, ovvero non esiste un motivo fisico che possa ostacolare il concepimento, si può pensare a stress (magari anche solo ansia da attesa) o incompatibilità.

Quest’ultima è detta anche sterilità di tipo immunologico. Alcune donne producono degli anticorpi che bloccano la risalita nel canale cervicale degli spermatozoi. Esiste comunque una terapia farmacologica, quindi nulla è perduto…

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail