Tutti i significati del bacio, da simbolo di amore a gesto di protesta

Dai baci più romantici dei film a quelli dati per mera provocazione. Il significante del bacio è sempre quello ma il significato è diverso a seconda della situazione. Ed ecco un piccolo glossario con tutti i perché dedicati a questo gesto

Significati del bacio

Quando si pensa al bacio la prima immagine che istintivamente e soprattutto a noi signore, si concretizza nella mente, è quella di uno scambio romantico e dolcissimo di effusioni, in stile cinema hollywoodiano. Eppure di baci ce ne sono tanti e schioccati per motivi differenti, molti dei quali ben lontani dal sogno di coppia.

Infatti, ciò che è normalmente considerato un gesto di amore e intimità profonda fra due persone, spesso e volentieri diventa veicolo di altri messaggi. Ne sono un esempio i baci dati per provocazione, quelli per protesta e anche quelli per liberazione, come fu quello protagonista dell'iconico scatto a Time Square fra un marinaio e un'infermiera alla notizia della fine ufficiale della Seconda Guerra Mondiale, immortalati dal Life Magazine.


In quel caso il bacio nacque da un'esplosione di gioia per la resa definitiva del Giappone e divenne allo stesso tempo simbolo di una travagliata epoca che se ne andava, segnata dalla guerra 40-45 che finalmente giungeva al termine. Ancora oggi quell'immagine rappresenta degnamente tutti i buoni e cattivi sentimenti (spesso anche interpretati in chiave satirica, come fu il caso del bacio fra marito e moglie dato con le maschere anti-gas!) che ruotano attorno a quel conflitto bellico.

Significati del bacio

Ma il bacio in verità identifica anche altre realtà meno edificanti, per così dire. È rimasto noto, anche esso a livello storico e persino storiografico (non si contano le interpretazioni e le "riedizioni" in chiave moderna del fatto), lo scambio di labbra fra Nikita Krusciov e Leonid Breznev per quello che fu definito il nuovo "bacio alla sovietica" (il vecchio non prevedeva scambio di saliva!). Una pratica forse un tantino disgustosa che sanciva attraverso un appassionato schiocco, una partnership fra leader mondiali.

Significati del bacio

E ancora, di baci se ne sente parlare spesso e volentieri durante gli eventi a sfondo omosessuale, come i Gay Pride. Nel corso delle sfilate e delle manifestazioni è facile vedere coppie dello stesso sesso che si scambiano effusioni. Obiettivo in questo caso è provocare e scuotere l'opinione pubblica, mostrando e rivendicando una certa uguaglianza di diritti.

Poi la storia insegna che ci sono anche baci dati per una sorta di disapprovazione. Noto e arcinoto è il classico (e viscido) schiocco di Giuda sulla guancia di Gesù, simbolo ancora oggi del tradimento ai danni di un amico. Ma è diventato anche famoso lo smuack della manifestante NO TAV che nel novembre 2013 baciò il casco di un poliziotto, simbolo non violento di un dissenso verso l'operato delle forze dell'ordine (gesto che comunque le costò una denuncia per molestie sessuali).

Significati del bacio

Fortunatamente di baci, dopo aver elencato quelli più impegnati, ce ne sono anche di leggeri. C'è quello tenerissimo di mamma e papà sulla fronte dei loro bambini per augurare bei sogni, quello degli amici a quattro zampe con leccata in faccia del padrone e scodinzolata o strusciata annessa, quello "volato" di star e reginette di bellezze quando hanno dinanzi il proprio pubblico, quello sulla guancia fra amici per mostrare la gioia del rivedersi e, immancabili, quelli a fior di labbra o alla francese per suggellare il più romantico dei sentimenti.

Significati del bacio

In verità c'è poi anche un bacio che ha un po' perso terreno ma che su noi signore fa sempre un certo effetto. Parliamo del classico baciamano, esempio di rispetto da parte dell'uomo nei confronti della leggiadria e delicatezza di una donna. Un modo di fare formale ma elegantissimo che comprendeva anche un mezzo inchino da parte di lui al cospetto di lei.

Significati del bacio

Ahinoi, questo modo di fare così ottocentesco, è tristemente caduto in disuso per via del tempo. Tuttavia, visto che il vintage è molto di moda ai giorni nostri, non ci dispiacerebbe affatto se tornasse in auge anche l'abitudine dei gentlemen di cingerci la mano per avvicinarla alle labbra.

Non è una necessità (diciamo che nella lista delle priorità la mettiamo certamente dopo tante altre manifestazioni di affetto nei nostri riguardi), ma ammettiamo che ci farebbe piacere. Voi lettrici che ne pensate?

Significati del bacio

  • shares
  • Mail