Tutte le consistenze dei blush minerali e i brand che li trattano

Non solo polvere libera. Il trucco minerale cambia consistenza in base alle esigenze della sua clientela. E il blush non fa eccezione

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:32:"Blush minerale in polvere libera";i:3;s:34:"Blush minerale in polvere compatta";i:4;s:23:"Blush minerale in crema";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:1196:"

Il trucco minerale ci ha abituato ad un tipo di cosmesi "secca" ed essenziale? A dirla proprio tutta ha però anche supportato le nostre esigenze di confort, proponendoci varianti non in polvere ai cosmetici più classici, certamente più puri ma più difficili da gestire.

E se per fondotinta e ombretti sappiamo davvero esserci l'imbarazzo della scelta sulle consistenze perfette per la nostra pelle, magari siamo meno avvezze a pensare che lo stesso accada con il blush, un prodotto che siamo abituate a trovare in polvere anche per i marchi non naturali.

E in effetti la rivoluzione delle densità in campo cosmetico è un affare relativamente recente che, tuttavia, non ha lasciato indietro anche il mondo del makeup minerale. Ecco dunque i principali tipi di blush che si possono trovare in commercio e i marchi che li trattano.


Consistenze blush minerale

";i:2;s:792:"

Blush minerale in polvere libera

Blush minerale polvere

È il più facile da trovare in commercio, oltre che, come già detto, essere la variante più pura disponibile (solo minerali e nulla più nell'INCI). Di blush in polvere libera c'è davvero l'imbarazzo della scelta e l'incognita per optare per un prodotto anziché un altro sta in colore e finish più che nella formulazione. Ottime opzioni in merito sono offerte da Lily Lolo, Neve Cosmetics, Inika, PHB, Everyday Minerals e in generale da tutti i brand certificati di pari livello, che hanno una linea minerale completa.

Foto | da Pinterest di Rosaline

";i:3;s:550:"

Blush minerale in polvere compatta

Blush minerale compatto

Anche in questo caso la difficoltà nel reperire il prodotto è minima, visto che per venire incontro alla praticità di utilizzo, la maggior parte dei brand di cosmesi minerale ha studiato versioni in polvere compatta per la sua clientela. Fra questi Lily Lolo e Neve, ma anche Youngblood ed Emani.

Foto | da Pinterest di Sara L

";i:4;s:1086:"

Blush minerale in crema

Blush minerale crema

In questo caso la scelta è meno varia, probabilmente perché è anche piuttosto facile trasformare una polvere in una crema usando i prodotti che si hanno in casa e in modo istantaneo. Tuttavia, per chi vuole il suo blush cremoso a portata di mano sempre, Jane Iredale, RMS beauty, Youngblood e Pür Minerals (quest'ultimo con qualche riserva, vista la lista infinita di ingredienti in cui si annidano molti elementi non naturali) sono fra i brand che hanno sperimentato delle buone versioni cremose.

Vale anche la pena dire che i brand citati in questo post hanno anche delle interessanti linee di gloss e rossetti che possono essere usati come lips&cheeks. Così, con un unico prodotto si ottengono due risultati e si riduce anche l'ingombro della pochette quando si è fuori casa e ci si vuole rinfrescare il maquillage.

Foto | da Pinterest di Ellen Zarchy";}}

  • shares
  • Mail