E se Babbo Natale fosse donna? La risposta dei bambini

Per verificare gli stereotipi di genere e combattere la disuguaglianza tra uomo e donna, l’agenzia Anomaly ha creato un video molto interessante.

Se Babbo Natale fosse donna? Abbiamo creato questo personaggio mitico associandolo a un uomo robusto, con la pancia, la barba bianca e le guance rosse, mentre la Befana è una donna, brutta e gobbuta. Diciamo: gli stereotipi di genere si sono fatti sentire anche qui. L’agenzia di comunicazione Anomaly ha chiesto a un gruppo di bambini britannici se il mestiere di Babbo Natale potrebbe essere svolto da una donna.

babbo-natale-donna.jpg

Le risposte? Guardate con attenzione il video, vi sorprenderanno. Stuart Smith, uno dei soci dell’agenzia, spiega com’è nata l’idea del video:

Abbiamo fatto un test chiedendo ai miei figli [se il mestiere di Babbo Natale potrebbe essere svolto da una donna], e le risposte sono state spiacevolmente sorprendenti. Eravamo partiti da uno scherzo, ma è emersa una questione seria: chi e che cosa plasma la percezione dei generi dei nostri figli

Anomaly è l’agenzia che ha promosso la campagna contro la disuguaglianza di genere #MoreWomen.

  • shares
  • Mail