La base trucco che illumina il viso

Come realizzare una base trucco che sia in grado di illuminare il nostro incarnato? Ecco i nostri consigli per non sbagliare make up.

Come fare per creare una base viso illuminante che sappia coprire di giusta luce il nostro incarnato? Se il video qui sopra di Clio Make Up ci dà utili consigli per un trucco assolutamente perfetto, ecco che noi possiamo farci aiutare da un prodotto che non dovrebbe mai mancare nel nostro beauty e che ci aiuta proprio a illuminare le diverse zone del volto.

Un buon illuminante è alla base di un make up perfetto, radioso e naturale: non serve strafare, la semplicità paga sempre, anche quando parliamo di trucco. L'illuminante deve essere usato per illuminare tutto il viso, usandone una piccola quantità: con un pennello da cipria, di quelli morbidi, cominciate ad applicarlo dappertutto, in maniera uniforme, per un'illuminazione che sarà assolutamente omogenea, senza stacchi troppo netti.

base viso illuminante

L'illuminante può essere usato nel caso del countouring, come ci spiega il video qui sopra, per illuminare le guance, mettendole in primo piano, ma si può anche usare intorno agli occhi, per porre l'attenzione, invece, sullo sguardo. Utile anche sulla fronte, giusto al centro, per rendere visivamente più piccole anche le fronti più larghe o sul mento per dare luce a tutto il viso.

Ricordatevi di scegliere l'illuminante in base al fototipo della vostra pelle e applicatelo con cura e delicatezza. Anche la texture del prodotto va scelta in base all'uso: in crema o liquido è ideale per un make up naturale, mentre quelli più oleosi lasciateli per il corpo.

  • shares
  • Mail