All women project, il movimento che celebra la bellezza femminile in tutte le sue forme

Un progetto per celebrare la bellezza femminile, in tutti le sue forme: ecco All women project.

all-woman-project.jpg

Corpi diversi, lontani dagli stereotipi, ma veri e comunque belli. All women project è un movimento dedicato alla celebrazione della bellezza femminile in tutte le sue diverse forme, dimensioni e colori. Il simbolo è una fotografia, che potete ammirare sopra, che dà una panoramica davvero sorprendente. Le donne, che danno le spalle alle telecamere, mostrano curve gloriose e piene e ogni signora con carnagioni differenti si mostra con fiducia e soddisfazione.

Il progetto è nato da Charli Howard, modella britannica licenziata dalla sua agenzia perché si è rifiutata di dimagrire, e dalla modella plus size Clementine Desseaux, che hanno commentato così:

Le donne sono spesso segregate o stereotipate della moda e dai media. Non dovrebbe essere la nostra forma a definire la nostra femminilità o le nostre capacità. Tutti noi abbiamo difetti fisici o imperfezioni che ci fanno più o meno belli. Invece di ritoccarci, dovremmo abbracciarci. Sono i difetti che ci definiscono come donne uniche, sono la nostra forza e anche parte del nostro carattere.

Via | Met

  • shares
  • Mail