Battesimo del volo per nonna di 100 anni

Il primo volo a 100 anni grazie a un regalo dei nipoti: ecco l’avventura di Nella Cresci.

Ha provato il battesimo del volo. All’età di 100 anni ha finalmente preso il suo primo aereo, grazie ai suoi nipoti, che hanno deciso di regalarle questa bella esperienza. Nella Cresci, classe 1917, cento anni compiuti a marzo, il 21 ottobre scorso si è recata all’Aeroclub Marina di Massa con Mirko e Mino, i nipoti, e la figlia Paola, per viaggiare con un Cessna e ammirare dall'alto il panorama.

All’inizio non credevo che mi portassero davvero a volare, ma poi mi sono accorta che non stavano scherzando. Non avevo mai volato mi sono emozionata e soprattutto mi sono divertita un sacco.

Ha raccontato la vecchietta entusiasta, che secondo Mirko è una donna forte e temeraria:

“Nonna si sente giovane e affronta qualsiasi cosa senza paura, ha uno spirito combattivo d’altri tempi. Io e mio fratello abbiamo pensato a lungo se fare quel tipo di sorpresa o meno, e alla fine abbiamo deciso che si meritava di provare l’emozione del volo. Abbiamo visto l’emozione e la felicità nei suoi occhi e quindi anche lei, a modo suo, ci ha fatto un regalo fantastico”.

Via | Aeroclub Marina di Massa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail