Teresa Bellanova risponde alle critiche: “La vera eleganza è rispettare il proprio stato d’animo”

Teresa Bellanova risponde alle critiche sul vestito del giuramento al Quirinale e in sua difesa accorre anche Enzo Miccio, un'autorità nel mondo fashion!

Teresa Bellanova è il nuovo ministro dell’Agricoltura, una donna forte e determinata che si è conquistata la possibilità di dire la sua nel nuovo Governo con l’esperienza diretta sul campo. Teresa Bellanova infatti è stata bracciante agricola e si è battuta come sindacalista per difenderne i diritti, è una donna che ha toccato con mano e subìto sulla propria pelle ingiustizie e sfruttamento. Questa premessa era doverosa prima di parlare della notizia che vi proponiamo oggi, perché ci fa capire di che tipo di persona stiamo parlando.

Tra ieri e oggi Teresa Bellanova è stata criticata per il suo outfit in occasione del giuramento al Quirinale del nuovo Governo Conte bis, la ministra ha indossato un bellissimo vestito blu con le balze, un abito particolare rispetto ai soliti tailleur seriosi e anonimi. C’è chi ha scritto sui social che era vestita per Carnevale o per Halloween, chi l’ha criticata per il colore troppo acceso e chi per le balze, insomma una pioggia di inutili opinioni non richieste. O delle sempreverdi “critiche costruttive” mascherate da offese e maleducazione.

Moltissimi politici e tutti i colleghi ministri l’hanno subito difesa sia per chi l’ha criticata per il vestito che, soprattutto, per chi ha sottolineato il fatto che ha la terza media. E devo dire che è bello vedere tanta coesione, non che Teresa Bellanova non sappia difendersi da sola, ma è giusto fare fronte comune e bloccare certe discussioni sul nascere.

Attaccare una donna sulle questioni estetiche è un clichè che ormai sta diventando anche noioso, si attacca il “fuori” per intimidire la persona ed è un giochino che in politica abbiamo visto spesso. Il modo in cui una persona non si veste, la taglia che porta, il colore dei capelli, il numero di scarpe e i colori che preferisce, riguardano solo ed esclusivamente quella persona. E ricordiamoci sempre che chi ci attacca per i nostri presunti difetti o nella sfera privata lo fa solo per indebolirci, perché probabilmente non tiene testa con le idee e l’intelligenza, ma bisogna essere più forti.

A bloccare le critiche sul look di Teresa Bellanova ci ha pensato Enzo Miccio, il celebre wedding planner ed esperto di stile e buone maniere che su Twitter ha fatto un’analisi completo dell’outfit della ministra. E quando si parla di look e moda, chi ha più autorevolezza di Enzo Miccio? E soprattutto chi mai si sognerebbe di contraddirlo?

Enzo Miccio ha scritto:

“Un abito in organza e chiffon con piccole balze, in un bel blu, perfetto per la sua silhouette. Abbinato magistralmente a delle slingback nere. Accessori in tinta con il piccolo torchon che incornicia lo scollo dell'abito. Per me #TeresaBellanova è #EnzoMiccioApproved”

Enzo Miccio

Poi la Bellanova ha ripreso il tweet e ha aggiunto:

“La vera eleganza è rispettare il proprio stato d’animo: io ieri mi sentivo entusiasta, blu elettrica e a balze e così mi sono presentata. Sincera come una donna #qualcosadiblu”.

Teresa Bellanova


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail