La lampada Bloom di Kartell per illuminare la camera da letto o il salotto

Bloom di Kartell è una lampada molto utile per poter arredare con stile, eleganza e raffinatezza, oltre che con versatilità e contemporaneità, ogni ambiente della casa, in particolare camera da letto e salotto.

Kartell veste sempre con eleganza e originalità la nostra casa. Lo abbiamo potuto notare in occasione del recente Salone del Mobile 2013, dove il brand italiano ha proposto anche una bellissima collezione di arredi bagno con Laufen, ma lo possiamo ammirare anche nella vasta gamma di prodotti del brand per l’illuminazione. Se volete portare un po’ di stile romantico e raffinato in camera da letto e in salotto, ecco Bloom di Kartell.

Bloom è la lampada di Kartell disegnata da Ferruccio Laviani, una lampada preziosa e rock: i fiori ad effetto cristallo, posizionati su uno scheletro tubolare in policarbonato sono molto romantici e delicati. Si tratta di decorazioni di piccoli fiori a doppia corolla, per una lampada che sembra realizzata a mano, in maniera artigianale e in unico pezzo, ma in realtà si tratta di un prodotto industriale. La luce viene irradiata dalla serie di lampadine che possiano notare nello scheletro interno, che poi si rispecchiano sui petali, sprigionando piacevoli e suggestivi riflessi.

La classica lampada Bloom di Kartell ci viene proposta nella trasparenza del cristallo in bianco e in nero oppure nel mix molto femminile del rosa e del nero.

Ma il catalogo illuminazione di Kartell si impreziosisce anche di Bloom New, una struttura completamente ricoperta di fiori scintillanti, che può essere sospesa, ad esempio, sul tavolo della cucina, per illuminare con stile la zona dove ceniamo. Disponibile a sospensione, ad applique o a soffitto, è un vero e proprio bouquet multicolor lavanda e menta oppure in bianco e trasparente. Bloom S1 e Bloom S2 sono le lampade a sospensione di forma ellittica, Bloom CW2 è una comoda plaffoniera o applique.

Via | Kartell