Omega Seamaster 300: dopo più di cinquant’anni, l’iconico orologio ritorna completamente rinnovato

Nel 1957 Omega lanciò il Seamaster 300, un orologio disegnato specificamente per i sub e per i professionisti che lavoravano sott’acqua. Dopo più di cinquant’anni, il Seamaster 300 ritorna in una forma completamente attualizzata e rinnovata. Tutte le immagini sono su Style & Fashion

Nel 1957 Omega lanciò il Seamaster 300, un orologio disegnato specificamente per i sub e per i professionisti che lavoravano sott’acqua. Dopo più di cinquant’anni, il Seamaster 300 ritorna in una forma completamente attualizzata e rinnovata. Come il suo storico predecessore, il nuovo Seamaster 300 ha una cassa con anse simmetriche, un quadrante scuro con indici più chiari e grandi numeri e lancette per una maggiore leggibilità in tutte le condizioni di luce.

Il Seamaster 300 è disponibile in diverse varianti fra cui acciaio inossidabile, titanio grado5 e oro Sedna 18K. Le opzioni bicolore, che abbinano il titanio grado5 o l’acciaio inossidabile con l’ oro Sedna spiccano per il loro fascino sobrio e senza tempo. Le ghiera girevole mono direzionale delle versioni in titanio e acciaio è impreziosita dalla scala tachimetrica in Liquidmetal, mentre le versioni in oro e bicolore sono caratterizzate dalla scala tachimetrica in OMega Ceragold.

Sul fondello a vite spazzolato è inciso: “Si14”, “Liquidmetal” oppure “Omega Ceragold”, e “Anti-Magnetic > 15’000 Gauss”. Il Seamaster 300 è disponibile con il quadrante sabbiato blu o nero, finemente decorato dagli indici delle ore ricoperti in Super-LumiNova effetto “vintage”. Le lancette di ore e secondi e gli indici sono ad emissione luminosa blu mentre la lancetta dei minuti ed il punto sulla ghiera ad emissione verde. Le lancette sono in oro Sedna 18k, oro bianco 18k o rodiate, a seconda del materiale della cassa. Nei modelli in acciaio e in quelli in titanio la lancetta centrale dei secondi è verniciata di bianco.

Il bracciale del Seamaster 300 è composto da maglie piene dello stesso materiale della cassa, montate con perni a vite, brevetto esclusivo Omega. È inoltre caratterizzato da un nuovissimo sistema di chiusura, regolabile in 6 posizioni. Può essere regolato di 9.60 mm aprendo la chiusura, premendo il bottone “push” e facendo scorrere il fermaglio interno fino alla misura desiderata.

Omega è lieta di aggiungere due nuovi calibri alla famiglia dei movimenti meccanici anti-magnetici. I calibri Master Co-Axial 8400 e 8401, non solo vantano la stessa accuratezza e precisione dei loro predecessori Co-Axial, ma sono caratterizzati dalla rivoluzionaria tecnologia anti-magnetica Omega, che permette ai Seamaster 300 di resistere a campi magnetici >15.000 gauss. L’innovativo movimento è visibile attraverso il fondello trasparente. Il calibro OMEGA Master Co-Axial 8401, caratterizzato da rotore e ponte in oro rosso 18k, equipaggia le edizioni limitate in oro Sedna. Il Seamaster 300 è resistente all’acqua fino a 30bar ( 300m ) ed è offerto con 4 anni di garanzia.

Omega Seamaster 300: dopo più di cinquant’anni, l

Omega Seamaster 300: dopo più di cinquant’anni, l’iconico orologio ritorna completamente rinnovato

LEGGI ANCHE

Omega Seamaster Aqua Terra 15000 gauss: l’orologio antimagnetico con il nuovo calibro Co-Axial 8508

Omega Bienne: la visita al Museo e alla catena di assemblaggio, il tempo, la storia, le icone

Omega George Clooney: il party evento Le Jardin Secret a Shanghai, foto e video

Nicole Kidman Omega: l’attrice a Seoul celebra la collezione De Ville Butterfly, video e foto

Omega Eugene Cernan: l’intervista a “The Last Man on the Moon”

I Video di Pinkblog