Furla collezione uomo autunno inverno 2015 2016: la Modular Bag e il party a Firenze, le foto

La stazione Leopolda ha fatto da cornice al debutto mondiale della collezione maschile di Furla per il prossimo autunno inverno 2015 2016, ospitando più di 700 guests della fashion industry. Riflettori puntati sulla Modular bag, con le sue infinite interpretazioni e combinazioni di forme, colori e materiali. Le immagini sono su Style & Fashion

La stazione Leopolda, durante Pitti Uomo 87, ha fatto da cornice al debutto mondiale della collezione maschile di Furla per il prossimo autunno inverno 2015 2016, ospitando più di 700 guests della fashion industry. Riflettori puntati sulla Modular bag, con le sue infinite interpretazioni e combinazioni di forme, colori e materiali.

Al centro della location, un’installazione video interattiva con animazioni grafiche che giocavano con le varie componenti della it bag di stagione. Ad accogliere gli ospiti, un modular photowall digitale in grado di creare foto animate, direttamente uploadate su tutte le social platforms di Furla e sul sito ufficiale. Serata al ritmo del live DJ set firmato Studio Barnhus.

Per il prossimo autunno inverno 2015 2016 l’uomo Furla si muove con disinvoltura tra gli impegni della vita urbana e i week-end all’aria aperta nella natura selvaggia. Sofisticato e alla moda, ambizioso e attento, l’uomo Furla è sempre in movimento: un avventuriero in cerca del lusso accessibile, per tutti i giorni. Predilige accessori e piccola pelletteria con una grande personalità, caratterizzati dall’eccellenza artigianale e da un’immagine forte in cui si uniscono tradizione e innovazione.

Nella sua ricerca di oggetti elegantemente sobri, versatili e multifunzionali, da indossare dall’alba al tramonto, scopre un nuovo modello esclusivo: la Furla Modular Bag. La Modular Bag, in perfetto stile cross-over, si trasforma facilmente da tote in sacca da viaggio, adattandosi all’agenda business&weekend e a qualsiasi cambio di programma. La Furla Modular Bag può essere assemblata in negozio e il set comprende due manici, due lati sacca e due lati tote completamente intercambiabili secondo il concetto “2 in 1”. Il kit può essere ulteriormente arricchito con elementi di diversi colori e materiali per creare un design assolutamente personalizzato.

La collezione comunica il concetto principale di praticità, includendo una serie di borse da giorno e da viaggio in varie misure tra cui le morbide tote, gli zaini, le borse a tracolla e i modelli crossbody, cui si aggiungono pratiche custodie per smartphone, agende, porta computer, portafogli e cinture che esprimono l’equilibrio perfetto tra forma e funzione.

I colori seguono una sofisticata palette nei toni del grigio ardesia, nero, blu oceano, verde felce, marrone, arancio bruciato, marrone chiaro e marrone tabacco, mentre le pelli morbide e corpose svelano il tocco contemporaneo e ricercato della stampa Ares con effetti graffiati. La pelle è mixata all’intramontabile motivo tartan, sempre in voga per l’inverno, e a un robusto cotone cerato color verde, per un look moderno, fresco e rilassato, in cui la città incontra la campagna.

SEGUITE IL LIVE BLOGGING DALLE SFILATE DI MILANO MODA UOMO SU TWITTER, FACEBOOK, TUMBLR E INSTAGRAM

SCOPRI QUI TUTTO LO SPECIALE E LE NOVITA’ DI PITTI UOMO 87

Furla collezione uomo autunno inverno 2015 2016: la Modular Bag e il party a Firenze, le foto

Furla collezione uomo autunno inverno 2015 2016: la Modular Bag e il party a Firenze, le foto

I Video di Pinkblog

Ultime notizie su Pitti Uomo

Tutto su Pitti Uomo →