Prada Journal 2014: i vincitori, special guest Ansel Elgort, Miles Teller, Filippo Timi e Dane DeHaan, il party

Si è svolta presso la sede di Prada a Milano, durante Milano Moda Uomo, la cerimonia di premiazione che ha svelato i vincitori del concorso letterario Prada Journal – Premio Prada Feltrinelli 2014. Le immagini del cocktail party sono su Style & Fashion

Si è svolta presso la sede di Prada, durante Milano Moda Uomo, la cerimonia di premiazione che ha svelato i vincitori del concorso letterario Prada Journal – Premio Prada Feltrinelli 2014. La seconda edizione del concorso, lanciato da Prada in collaborazione con Giangiacomo Feltrinelli Editore l’11 aprile 2014, prosegue il suo percorso esplorativo alla ricerca di nuovi scrittori di talento.

Ancora una volta gli occhiali da vista, sviluppati in collaborazione con Luxottica, diventano lo strumento prescelto per indagare la realtà e le sue forme, producendo una riflessione che è solo il punto di partenza di un possibile cambiamento. Il percorso esplorativo inaugurato nel 2013 prosegue rimanendo fedele allo spirito d’innovazione e alla curiosità tipici di Prada, Feltrinelli e Luxottica. La ricerca si espande abbracciando tutto quello che è possibile immaginare, tutto quello che è possibile pensare e tutte le idee che, una volta acquisita nitidezza di forma e contenuto, possono essere scritte.

Gli scrittori che hanno raccolto la sfida hanno risposto all’interrogativo lanciato sul sito: “Quali sono i segni di un mondo che cambia? E quale realtà è possibile indovinare? Guardare i dettagli in modo chiaro potrebbe darci la risposta”. I loro racconti, giunti da tutto il mondo, e scritti in più di venti lingue diverse, sono stati selezionati da una giuria composta da prestigiosi esponenti dell’editoria internazionale: Tishani Doshi, Carlo Feltrinelli, Paolo Giordano e Colum McCann.

Viola Bellini, Miguel Ferrando e Anabel Graff sono i tre vincitori del concorso, ai quali sarà riconosciuto un premio in denaro di 5.000 Euro, oltre a una menzione speciale per Alejandro Morellon. I tre racconti vincitori, in versione originale e tradotti in italiano e in inglese, compongono l’antologia “Prada Journal 2014 – Segni di un mondo che cambia” disponibile per il download su www.prada.com/journal

La serata si è aperta con un reading durante il quale Ansel Elgort, Miles Teller e Filippo Timi hanno dato voce ai racconti vincitori. A condurre la serata è stato Dane DeHaan. A seguire un cocktail animato dal dj Frédéric Sanchez.

Tra gli ospiti intervenuti segnaliamo Anna Wood, Keleigh Sperry, Dasha Zhukova, Poppy Delevingne e il marito James Cook, Pixie Geldof, Elena Perminova, Guido Taroni, Inge Feltrinelli, J.J. Martin, Katie Grand, Derek Blasberg, Nina Yashar, Angela e Teresa Missoni, Anna Dello Russo, Albertina Marzotto, Maurizio Galimberti, Francesco Vezzoli, Raffaello Napoleone e Silvia Bertolini Orsi.

SEGUITE IL LIVE BLOGGING DALLE SFILATE DI MILANO MODA UOMO SU TWITTER, FACEBOOK, TUMBLR E INSTAGRAM

SCOPRI QUI TUTTO LO SPECIALE E LE NOVITA’ DI PITTI UOMO 87

Prada Jornal 2014: i vincitori, special guest Ansel Elgort, Miles Teller, Filippo Timi e Dane DeHaan, il party

Prada Jornal 2014: i vincitori, special guest Ansel Elgort, Miles Teller, Filippo Timi e Dane DeHaan, il party

I Video di Pinkblog