Sfilate Milano Moda Uomo Gennaio 2015: le influenze militari di Andrea Pompilio, collezione autunno inverno 2015 2016

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Uomo la collezione autunno inverno 2015 2016 di Andrea Pompilio che si ispira alla rilettura di influenze militari e sartorialità italiana. Le immagini sono su Style & Fashion

Ha sfilato sulle passerelle di Milano Moda Uomo la collezione autunno inverno 2015 2016 di Andrea Pompilio che prende una nuova direzione, basata sulla rilettura di influenze militari e sartorialità italiana, da sempre tratti distintivi del suo stile, in un’inedita chiave dark ed introspettiva.

Tagli essenziali e dettagli grafici minimalisti caratterizzano infatti il guardaroba dell’uomo Pompilio, un sofisticato aviatore che trascende i riferimenti storici attraverso un’interpretazione contemporanea della propria identità. Una palette severa, che alterna blu navy, denim, grigio e bianco, è addolcita da tonalità neutre quali cammello, menta e burro, e movimentata da tocchi di rosa flash, rosso scarlatto e giallo acido.

Straordinari dettagli e texture caratterizzano l’outwear: doppi colletti in tessuto a contrasto si innestano su cappotti monopetto e doppiopetto, dalla silhouette oversize, spezzata da cinture a vita alta. Montoni in stile aviatore, costruiti combinando diversi materiali e colori, accompagnano sontuosi cappotti, realizzati mediante uno speciale finissaggio dell’alpaca, che ricrea l’effetto di una pelliccia.

La combinazione di materiali si ritrova in un lungo cappotto militare, realizzato in pelle martellata accoppiata a jersey di cashmere. A sottolineare i tagli definiti, una banda intarsiata a contrasto segue la curva delle spalle e si rivela sul profilo di giacche e pantaloni, sottolineando le linee ed esaltando la silhouette. Patch in spugna, che riprendono gli stemmi sulle divise dei piloti, decorano camicie in popeline, maglioni in angora e visone, felpe in cotone giapponese.

La sartorialità italiana riemerge in splendide giacche due e tre bottoni, abbinate ad ampi pantaloni palazzo. Tuxedo in seta verde bosco e burgundy presentano elementi moderni e raffinati: i polsini delle giacche, realizzate a mano, sono risvoltati come in un elegante completo da camera ed i pantaloni, dalla vita elasticizzata, ricordano quelli dei boxeur.

Il look è abbinato a sneakers bianche, chiuse da una fascia nera a contrasto, un altro omaggio allo sportswear americano. Gli accessori sottolineano gli accenti grafici e l’ispirazione ‘air force’: lunghi guanti con bande in montone a contrasto sono sovrapposti a bomber e camicie, mentre enormi cappucci imbottiti, come quelli dei paracadutisti, sono applicati sulle felpe. A completare i look, semplici sacche in cavallino e nappa e scarpe di impostazione classica, con criss cross di pelle e neoprene, che incorporano elementi delle calzature da lavoro.

SCOPRI QUI TUTTO LO SPECIALE E LE NOVITA’ DI MILANO MODA UOMO

Sfilate Milano Moda Uomo Gennaio 2015: le influenze militari di Andrea Pompilio, collezione autunno inverno 2015 2016

Sfilate Milano Moda Uomo Gennaio 2015: le influenze militari di Andrea Pompilio, collezione autunno inverno 2015 2016

I Video di Pinkblog