Sfilate Londra Febbraio 2015: il rituale tribale di Gareth Pugh, collezione autunno inverno 2015 2016

Sulle passerelle della London Fashion Week ha sfilato la collezione autunno inverno 2015 2016 di Gareth Pugh, una collezione dal sapore tetro, una sorta di natura rituale che guarda al gioco del calcio, un vero e proprio rituale tribale. Le immagini sono su Style & Fashion

Sulle passerelle della London Fashion Week ha sfilato la collezione autunno inverno 2015 2016 di Gareth Pugh, una collezione dal sapore tetro, drammatico e che sottolinea una sorta di natura rituale, ma in realtà l’ispirazione è più ottimista e guarda ad un elemento tanto caro ai britannici il gioco del calcio, un vero e proprio rituale tribale della società britannica moderna.

I modelli sono truccati come se fossero guerrieri, hanno il viso e i corpi imbrattati con una croce rossa, sfilano delle vere e proprie guerriere con mantelli neri, giacche e gonne di pelle, cappotti e abiti scuri, ma dai volumi grandiosi.

Sfilate Londra Febbraio 2015: il rituale tribale di Gareth Pugh, collezione autunno inverno 2015 2016

Sfilate Londra Febbraio 2015: il rituale tribale di Gareth Pugh, collezione autunno inverno 2015 2016

LEGGI ANCHE

Sfilate Londra Febbraio 2015: Jean-Pierre Braganza, la collezione autunno inverno 2015 2016

Sfilate Londra Febbraio 2015: il debutto di Manuel Facchini, collezione autunno inverno 2015 2016

Sfilate Londra Febbraio 2015: il motociclismo al femminile secondo Daks, le foto

I Video di Pinkblog