Gli abiti di Lady Diana all'asta il 19 marzo a Londra


Saranno messi all’asta gli abiti di Lady Diana. Sono ben 10 i vestiti della principessa che il 19 marzo andranno al miglior offerente e scommettiamo che saranno numerosi i fan di Lady D, a quasi 16 anni dalla sua morte, a voler mettere le mani su un ricordo così prezioso, unico. L’evento è gestito dalla casa d’aste Kerry Taylor che proprio nel lontano 1997 riuscì ad accaparrarsi questo interessante “bottino” a New York.

Fra gli abiti ci sono quelli realizzati da Catherine Walker, Bruce Oldfield e Victor Edelstein. Alcuni furono indossati da Diana durante le sue visite di Stato negli Stati Uniti e in Australia. Quello che hanno in comune è che sono tutti meravigliosi.

Ha commentato un portavoce della casa d’aste Kerry Taylor. Certo l’asta è aperta a tutti, ma sono davvero poche le persone che possono permettersi di spendere certe cifre. Secondo le stime della Kerry Taylor, la collezione potrebbe rendere fino a 800 mila sterline. Il motivo? Non solo i modelli sono tutti firmati e molto belli, ma sono quelli indossati dalla principessa nelle occasioni più importanti della sua vita, tra visite ed eventi ufficiali.

Per fare qualche esempio, tra i 10, c’è l’abito che Diana ha indossato alla Casa Bianca nel 1985, quello con cui ha ballato con John Travolta. Il vestito è quotato 290mila euro. Si tratta di un vero tesoro, che racconta un pezzo di storia della moda, un pezzo di storia contemporanea e della passione per la vita dalla povera Lady D. questa è la seconda asta con gli abiti della principessa, la prima è stata fatta qualche mese prima della sua morte per beneficenza. Diana ha posseduto un guardaroba enorme con più 3 mila abiti.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail