Contro la couperose tanti rimedi naturali efficaci

rimedi naturali couperose

La couperose è un intestetismo della pelle, che si manifesta in particolare sulle guance e ai lati del naso: sulla superficie del nostro viso emergono i capillari che rendono la pelle arrossata. Si possono prevenire e anche curare con tantissimi rimedi naturali!

La couperose, il cui termine scientifico è microteleangectasie e indica le lesioni legate allo sfiancamento delle pareti dei capillari sanguigni, sono la dimostrazione di un'irritazione e un'infiammazione in corso. Le soluzioni naturali contro la couperose sono da prediligere: vediamo quali sono!

Contro la couperose già evidente possiamo applicare due volte al giorno creme a base di piante capillarotrope, come l'ippocastano, la vite rossa, il pungitopo: piante che incrementano la resistenza dei capillari, proprio come il mirtillo, un frutto molto utile in caso di couperose, oltre che rimedio naturale per gambe pesanti e gonfie.

Per una situazione già grave, meglio optare per pomate con ingredienti fitoterapici che possono garantire azioni decongestionanti, come malva, camomilla, calendula, da applicare con costanza.

La couperosa può essere contrastata anche con la prevenzione, utilizzando integratori di vitamina C associata a flavonoidi, assumendo il complesso di oligoelementi manganese cobalto, mangiando più frutta (mirtilli e frutti di bosco), eliminando alcol e fumo ed evitando il più possibile gli sbalzi termici. Ricordatevi anche di proteggervi sempre dal sole e di utilizzare prodotti naturali per la pulizia del viso, ricordando che anche gli squilibri ormonali possono giocare un ruolo importante nell'insorgenza di questo inestetismo della pelle!

Foto | da Flickr di Mr T in Dc

Via | Luca Avoledo

  • shares
  • Mail