Debutta a Pitti Immagine Uomo 88 un grande classico, rivisitato da La Martina, la Bombacha elemento fondante dello stile del “cowboy argentino”. Elegante perchè autentica, indimenticabile nel tango del debutto di Rodolfo Valentino ne “I quattro cavalieri dell’Apocalisse”, mito del cinema muto del 1921, rustica nel tessuto materico ed al tempo stesso raffinata in un gioco di pinces che disegna la silhouette con sapienza senza rinunciare ad una forma comoda, la Bombacha è la bandiera di stile del gaucho, il pantalone indossato dal “cowboy argentino”.

La Martina rielabora il grande classico del costume e della tradizione argentina, da indossare con il polsino alla caviglia rigorosamente slacciato, la Bombacha si abbina a una linea di proposte coordinate dove la citazione del motivo della “Guarda Pampa“, decorazione geometrica di antica origine india, in cui colori e forme grafiche comunicavano appartenenze e gerarchie, vive ton sur ton nelle polo, nelle camicie e nelle T-shirt declinate in colorazioni “polverose” e insature, dove piquet e jersey fiammati conferiscono un’immagine rustica e materica.

Completano coerentemente la collezione dedicata allo stile del gaucho le borse coordinate e le cinture, declinate in cuoio invecchiato dalle calde tonalità, con fibbie in d’argento anticate, recuperate dalla più pura tradizione argentina.

La Martina compie trent’anni e sceglie di celebrare il futuro con una polo che alla tecnologia del tessuto unisce l’intelligenza digitale dei wearables: “Aluminia_Wearable” è la polo del futuro. Realizzata con un tessuto concepito per coibentare le case che alle fibre naturali aggiunge l’alluminio, la polo celebrativa del brand argentino, fondato da Lando Simonetti a Buenos Aires trent’anni fa, è in grado di riflettere i raggi infrarossi verso la fonte di calore assicurando così fino a 5° in meno rispetto ai classici capi estivi in puro lino o cotone.

Ma se la particolare termicità del capo rende già la polo dei trent’anni molto futuribile, La Martina aggiunge un particolare che rende “Aluminia_Wearable” unica nel suo genere. Applicata sul petto, all’altezza dell’inconfondibile logo ricamato, vi è infatti una micro tasca studiata per ospitare alcuni tra i più diffusi modelli di accelerometro, destinati a registrare il movimento sportivo e a trasferire all’applicazione abbinata le calorie effettivamente bruciate. E per muoversi in sicurezza anche di notte, o semplicemente per un tocco fashion in più da esibire nei locali notturni, la polo è dotata di bande laterali e contorno del taschino ricamati con un filato luminescente. Perfettamente bianca di giorno, di notte brilla nell’oscurità.

Declinata in colorazioni evocative della componente metallica e in bianco ottico, la polo “Aluminia_Wearable” è inoltre simbolicamente rappresentativa della rivoluzione digitale de La Martina, dove lo sviluppo del comparto e-commerce è uno degli obiettivi su cui l’azienda si sta concentrando nella convinzione profonda che la vera grande opportunità in questi anni di affinamento del sistema globale-digitale.

[blogo-gallery id=”894777″ layout=”slider” title=”Pitti Uomo Giugno 2015 Firenze: La Martina presenta la Bombacha e celebra i suoi 30 anni con la polo Aluminia_Wearable” slug=”pitti-uomo-giugno-2015-firenze-la-martina-presenta-la-bombacha-e-celebra-i-suoi-30-anni-con-la-polo-aluminia_wearable” id=”894777″ total_images=”4″ photo=”0,1,2,3″]

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 18-06-2015