BFI London Film Festival 2015: Giorgio Armani presenta la seconda edizione di Films of City Frames, video e foto

Nell’ambito della 59° edizione del BFI London Film Festival, è stata presentata a Londra la première della seconda edizione di Films of City Frames, alla presenza di Dame Helen Mirren e di Roberta Armani. Le immagini e i video sono su Style & Fashion

Nell’ambito della 59° edizione del BFI London Film Festival, è stata presentata a Londra la première della seconda edizione di Films of City Frames, alla presenza di Dame Helen Mirren e di Roberta Armani. Alla proiezione dei quattro cortometraggi è seguito un dibattito condotto dallo stimato giornalista Tim Blanks, con la partecipazione della Special Ambassador e premio Oscar Dame Helen Mirren, di Paolo del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema, e di alcuni degli studenti delle scuole partecipanti: Chris Joys (Clarity, Australia), Tommaso Luigi Bianchi (Midnight, Italia) e Juliana Valente Palacio (Legacy, Brasile), il produttore Go Eun Kim (I Love You, Corea).

“Il successo della prima edizione di cortometraggi, presentata nel 2014 al Toronto International Film Festival, mi ha convinto a dare seguito all’iniziativa e a offrire un’altra grande opportunità a giovani emergenti ancora poco noti. Il BFI London Film Festival, per la grande attenzione che il British Film Institute ha sempre posto nella ricerca e nel sostegno di nuovi talenti, era senza dubbio il giusto contesto nel quale presentare i corti. Sono felice che una grande attrice come Dame Helen Mirren abbia aderito al progetto di quest’anno in qualità di mentore e ambasciatrice speciale. Per i giovani registi è importante avere un punto di riferimento, e Dame Helen Mirren, per il suo carisma e la sua esperienza, mi è sembrata la persona giusta per dar loro preziosi consigli”, ha affermato Giorgio Armani.

“Fare da guida e incoraggiare gli studenti di cinema è molto importante per me. Grazie all’ispirazione e alla guida del nostro grande amico Giorgio Armani, noi della generazione precedente possiamo guidare e aiutare la creatività dei giovani registi di oggi. Voglio lodare Giorgio Armani per la sua energia, il suo impegno e il suo amore nei confronti dell’arte cinematografica e per la creazione di questo progetto, Films of City Frames. Sono veramente onorata di esserne ambasciatrice speciale, soprattutto perché quest’anno approda a casa mia, al London Film Festival di Londra. ‘Bravo’ a Giorgio Armani e ai giovani talenti, che potranno trarre beneficio dal supporto di quest’uomo di cultura”, ha dichiarato Dame Helen Mirren.

“Giorgio Armani condivide la nostra stessa passione nello scoprire, supportare e promuovere i nuovi talenti, ed è per questo che siamo felici di collaborare alla presentazione di questa seconda edizione di Films of City Frames”, ha dichiarato Claire Stewart, Festival Director del BFI London Film Festival.

Per celebrare questa seconda edizione del progetto, ieri 11 ottobre, Dame Helen Mirren e Roberta Armani hanno ospitato una cena esclusiva presso 3 Olaf Street, West London. Molti i partecipanti che hanno indossato abiti e accessori creati da Giorgio Armani e gli occhiali della collezione Frames of Life, ‘protagonisti’ dei corti della seconda edizione di Films of City Frames: Luca Guadagnino, Topher Grace, Gugu Mbatha-Raw, Harry Treadaway, Holliday Grainger, Matthew Beard, Sophie Kennedy Clarke, Clara Paget, Atlanta De-Cadenet Taylor e Toby Huntington-Whitely. Alla serata ha inoltre partecipato Amanda Nevill, amministratore delegato di BFI.

Con questo progetto, realizzato in collaborazione con Luxottica e Rai Cinema, Giorgio Armani continua la sua attività a supporto dei talenti emergenti in vari ambiti, dalla moda al cinema. Le scuole selezionate per questa seconda edizione di Films of City Frames sono state: Scuola Holden di Torino (Italia); Academia Internacional de Cinema, San Paolo (Brasile); Sydney Film School, Sydney (Australia); Seoul Institute of the Arts, Seoul (Corea).