Le 3 migliori app per monitorare l’uso del cellulare

Usi troppo il cellulare e vorresti ridurre il tempo trascorso sullo schermo? Prova queste App per monitorare l’uso del cellulare e ritrovare l’equilibrio

Come monitorare il tempo di utilizzo del telefono? Se anche a te capita di svegliarti al mattino e, per prima cosa, di scorrere i feed di Facebook o guardare i nuovi post su Instagram, sappi che sei in buona compagnia. Quella piccola scatolina scura che si trova fra le tue mani in questo momento può davvero causare dipendenza. La buona notizia però è che abbiamo il potere di prendere le distanze dai nostri dispositivi tecnologici.

A venire in nostro aiuto, paradossalmente, è la stessa tecnologia. Esistono infatti delle app per controllare il tempo passato al telefono, piccoli strumenti che ti permetteranno di capire se trascorri troppo tempo sui social e sulle tue applicazioni preferite.

Scopri le app per monitorare l’uso del cellulare

© Foto di Luisella Planeta Leoni da Pixabay

Ma a cosa servono queste app? A ricordarti che fuori da quella scatolina c’è un mondo più interessante da assaporare, e a permetterti di trovare il giusto equilibrio fra la vita vera e quella virtuale.

In questo articolo vedremo quali sono le migliori app per monitorare il tempo trascorso con il tuo smartphone. Oltre a mandarti delle notifiche quando avrai superato una determinata soglia di utilizzo, molte di queste app permettono di disabilitare l’uso di Facebook, Instagram, Youtube e dei vari giochi per smartphone con i quali perdi tempo durante la tua giornata.

Ti consigliamo di provarle tutte, e solo dopo averle provate, di scegliere quella che si adatta meglio alle tue necessità. Dai un’occhiata alle seguenti App utili che ti permetteranno di usare meno il cellulare e di concentrarti su cose più importanti. Testale e provale, per scoprire qual è quella perfetta per te!

Benessere digitale e controllo genitori

Questa applicazione si trova già all’interno del tuo smartphone Android. L’app Benessere digitale e controllo genitori è infatti disponibile sui telefoni aggiornati con Android 10. Ti basterà cliccare sull’icona delle Impostazioni e selezionare l’app nell’elenco che ti verrà riportato. Da questa sezione potrai monitorare l’utilizzo che fai del tuo telefono, potrai scoprire quali app usi di più e impostare dei timer per ricevere avvisi e – se lo desideri – per disattivare l’utilizzo delle app una volta superata la soglia massima giornaliera.

StayFree: l’app per monitorare l’uso del cellulare

Un’altra app per monitorare il tempo di utilizzo del cellulare è “StayFree – Tracker del tempo per limitare l’utilizzo delle app”. Questa applicazione ti permetterà di rimanere concentrata senza farti distrarre da continue notifiche e da post da sbirciare. Anche questa applicazione consente di impostare dei timer di utilizzo, e in più ha un’interfaccia dinamica e intuitiva, incredibilmente semplice da utilizzare!

Screen Stopwatch di Google

Per controllare il tempo trascorso sul cellulare, Google ha lanciato anche l’app Screen Stopwatch. Questo strumento ti permetterà di tenere conto di quante volte sblocchi il tuo telefono e ti consentirà di sapere esattamente quanto tempo usi il cellulare. Screen Stopwatch fa parte del Digital Wellbeing Experiments, una piattaforma volta a condividere risorse, strumenti e soluzioni per permettere agli utenti di trovare un migliore e più sano equilibrio con la tecnologia.

Prova le app che ti abbiamo segnalato, e vedrai che con l’aiuto di questi piccoli preziosi usare meno il cellulare sarà incredibilmente semplice!