Quando si organizza un viaggio, si spera di poter ottimizzare al massimo i tempi a disposizione. Per non perdersi nulla della meta della nostra vacanza. Peccato che molto spesso non ci informiamo abbastanza o magari leggiamo tutte le guide, i libri e i siti dedicati al luogo che raggiungeremo, dimenticandoci però di appuntarci quello che dovremo vedere. Appellarsi solo alla nostra memoria potrebbe non bastare. Per questo esistono app per segnare i luoghi da visitare quando si è in viaggio.

Sullo smartphone abbiamo scaricato ogni sorta di applicazione. Alcune sono talmente inutili, che non ci ricordiamo neppure il motivo per il quale abbiamo perso tempo andando nello store scaricandole. Sono lì a prendere muffa e polvere. Prima di partire per un viaggio, per prima cosa liberate un po’ di memoria al telefonino. Via foto e video che avete già scaricato su un dispositivo di memoria esterna. E via le app che non vi servono.

Così avrete spazio per le vostre memorie di viaggio e per le app utili per segnare i luoghi da visitare o quelli che avete già visitato. Così sarà più facile organizzare la vacanza dei vostri sogni!

App per segnare luoghi da visitare

App per segnare i luoghi da visitare nel mondo

Mapstr è la mappa di tutti i luoghi preferiti, quelli che appartengono al nostro cuore. Che sono il sogno nel cassetto da far diventare prima o poi realtà. Questi luoghi si possono raggruppare in un’unica applicazione, si possono taggare e anche condividere con chi si vuole. Magari proprio con i prossimi compagni di viaggio. Città, paesi, stati, ma anche musei, ristoranti, bar, per rendere la vacanza davvero unica e non perdersi niente.

Anche Placeboard è l’app perfetta per ricordarsi in viaggio dei luoghi che vogliamo visitare. Una lista che si può anche condividere con le altre persone che partiranno con noi. O che incontreremo nel nostro cammino alla scoperta del globo.

App per conoscere i luoghi del mondo consigliati da altri viaggiatori

Se non avete la più pallida idea delle mete da visitare nel paese che avete scelto per il vostro prossimo viaggio, potete affidarvi ad altri viaggiatori che prima di voi sono stati da quelle parti. Minube è l’applicazione per scoprire i luoghi più belli del mondo consigliati da altre persone che hanno scelto la stessa destinazione. Molto utile prima di partire, per organizzare il viaggio nei minimi dettagli, potendo contare su consigli che, una volta rientrati, possiamo lasciare a nostra volta per i prossimi viaggiatori.

App per tracciare i luoghi già visitati

Countries Been è l’applicazione perfetta, invece, per chi vuole lasciare traccia di tutti i luoghi che, durante i propri viaggi, ha visitato in giro per il mondo. Così da condividere con gli altri le mete scelte in passato e poter discutere insieme ai compagni di viaggio quelle del futuro. È una semplice mappa del mondo dove segnare tutti i paesi e le cttà che abbiamo visitato o nelle quali magari abbiamo vissuto. E c’è anche una sezione per le mete che ancora non fanno parte dell’elenco di quelle già viste.

Polarsteps funziona in modo simile, ma tiene traccia dell’itinerario e dei luoghi visitati mentre si è ancora in vacanza. Così da creare un vero e proprio diario di viaggio che amici e parenti possono anche seguire!

Foto iStock

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su App per smartphone Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Grease – You’re the One That I Want (Versión Original) ( V.O )