Caitlyn Jenner è la protagonista della nuova serie di opere dell’artista aleXsandro Palombo che con il suo stile satirico e irriverente pone l’attenzione sui diritti dei Transgender.

“Al giorno d’oggi, i cittadini transessuali sono ancora emarginati e costretti a vivere in una situazione sociale molto difficile. Sono vittime di pregiudizi, discriminazione e in molti casi criminalizzati e vittime di violenza. Nonostante tutto questo, la politica di molti paesi continua ad essere sorda di fronte ai loro diritti. Dobbiamo combattere questo pregiudizio medievale e l’intolleranza, perché tutti meritano di vivere con dignità e condurre una vita che corrisponde alla propria identità sessuale” ha dichiarato aleXsandro Palombo.

aleXsandro Palombo, 41 anni, artista contemporaneo e attivista italiano di origine salentina che vive a Milano, uomo schivo e riservato, riconosciuto in tutto il mondo per le sue opere satiriche, riflessive e irriverenti che tendono ad alterare i personaggi più iconici dei cartoni animati per porre l’attenzione sugli aspetti sociali della società, la diversità e i diritti umani. L’arte di Palombo è una testimonianza di acuta intelligenza, capace di sollecitare la fantasia e spiarci attraverso il buco delle nostre coscienze.

[blogo-gallery id=”903365″ layout=”photostory” title=”Caitlyn Jenner simpsonizzata dall’artista aleXsandro Palombo nella serie “Call me Wonder Caitlyn” ” slug=”caitlyn-jenner-simpsonizzata-dallartista-alexsandro-palombo-nella-serie-call-me-wonder-caitlyn” id=”903365″ total_images=”5″ photo=”0,1,2,3,4″]

credit image by Humor Chic – aleXsandro Palombo

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 02-07-2015