Arredare il giardino in stile shabby chic: le regole per un dehor da sogno

Per arredare il giardino in uno stile shabby chic da sogno, basta curare l’outdoor design nel dettaglio. E seguire alcune semplici regole.

In estate gli spazi esterni sono il nostro sfogo naturale per godere del sole di giorno e dell’aria fresca e vivace la sera, da soli o  in compagnia. Ed è per questo che arredare il giardino in modo confortevole è un must a cui prestare attenzione. Uno stile che si presta bene a rendere il dehor un luogo da sogno è lo shabby chic, romantico e naturale ma non stucchevole.

Se pensiamo che rinnovare gli spazi outdoor in questo modo possa essere dispendioso, prepariamoci a ricrederci in tal senso. Basta infatti fare un progetto di restyling oculato, scegliendo solo pochi pezzi di arredo più importanti. Il resto, anche con un budget non generoso, può essere comunque un bel colpo d’occhio, purché sia studiato nei dettagli.

Foto | Pixabay

Come arredare il giardino in stile shabby chic

Arredare il giardino

Lo stile shabby chic, ci fa fare un tuffo indietro nel tempo, ci porta nelle case di campagna, dove la mobilia invecchiata dal tempo, ma decorosa, accoglie e coccola. I mercatini dell’usato sono pieni di arredi in ferro battuto che possono fare al caso nostro per riarredare il giardino. Dovremo puntare su dei bei set con tavolino e sedie, che possiamo riverniciare in un secondo momento, per renderli più resistenti all’usura e agli agenti atmosferici.

Ma dai mercatini possiamo trovare spunti per i complementi outdoor, non utili ma senza dubbio importanti per rendere completo il nostro restyling del giardino. Una vecchia bicicletta anni ’50, degli utensili da fattoria o giardinaggio, dei ciocchi di legno, dei cestini in metallo intrecciato, sono tutti elementi che si prestano bene al nostro arredo da esterni vintage.

Un altro modo per portare lo shabby nel dehor è di arredare con le piante. La lavanda non può proprio mancare nel nostro angolino verde, come anche i fiori di campo, che danno colore alle aiuole. La ciliegina sulla torta, quando vengono gli ospiti in visita, è di servire tè freddo o caffè in tazze e brocche di ceramica stile retrò.

L’effetto finale sarà bellissimo e potremo davvero essere soddisfatti del nostro bel giardino, degno di una rivista di arredo da esterni.

Foto | Pixabay

I Video di Pinkblog