Come fare un pupazzo di neve con il cotone insieme ai bimbi

Come fare un pupazzo di neve con il cotone insieme ai bimbi: pochi materiali e tanta creatività per una divertente attività invernale.

Un pupazzo di neve con cotone idrofilo? Sì, è quello che puoi fare insieme ai bimbi per coinvolgerli in un’attività creativa invernale. Perché si sa, è l’inverno la stagione nella quale la neve la fa da padrona, e con essa slittini, battaglie a suon di palle e tanto divertimento. Ma attualmente non abbiamo tutta la libertà che vorremmo per poter andare sulla neve e dedicarci alla creazione di veri pupazzi (con tanto di sciarpa e carota al posto del naso). Come rimediare? Facendone uno in casa con un comunissimo materiale che tutti abbiamo a disposizione. Il cotone.

Creare pupazzo di neve con il cotone, gli step

Che ti piaccia o meno l’inverno, i pupazzi di neve ne sono parte integrante. Questi, ci scommettiamo, appassionano sia te che i tuoi figli. Insomma, anche se non siete fan del freddo (chi lo è?), di questi candidi e simpatici soggetti lo siete di sicuro. Questo progetto è un ottimo strumento di apprendimento per i tuoi bambini in quanto puoi cogliere l’occasione per insegnare loro forme e colori. Procurati:

  • batuffoli di cotone
  • cartoncino bianco
  • colla vinilica
  • forbici
  • decorazioni varie (come bottoni, paillettes, bastoncini di legno per ghiaccioli, pon pon, stoffa)

Come fare un pupazzo di neve con il cotone insieme ai bimbi

Ok, hai tutto l’occorrente per iniziare. Come prima cosa, ritaglia la sagoma del pupazzo di neve sul cartoncino bianco. In quanto a questa puoi decidere se ottenere la sola faccia o la figura intera (ovvero due tondi, uno più grande per il corpo, uno più piccolo per la testa).

Con l’aiuto dei tuoi figli, e servendovi di un pennello, applica uno strato generoso di colla su tutta la superficie del cartoncino. Quindi, iniziate ad incollare il cotone, un batuffolo alla volta e senza lasciare spazi liberi. Lasciate asciugare per circa 15 minuti durante i quali, magari, potreste sorseggiare una bella cioccolata calda. Trascorso questo tempo è la volta delle decorazioni. Ps: oltre quelle già elencate, puoi usare davvero qualsiasi materiale sparso per casa.

A questo punto potete scegliere di incollare il pupazzo di neve su uno sfondo a piacere, che può essere un cartoncino più grande del colore preferito (meglio se acceso, così il pupazzo spiccherà sopra). Ecco pronto un simpatico pupazzo di neve fai da te.

Pupazzo di neve con dischetti struccanti

Se al cotone idrofilo preferisci i dischetti struccanti, puoi utilizzare questi. Che, per inciso, sono ancora più adatti ai bimbi di pochi anni. Infatti, in questo caso ne bastano solo due. Per ottenere un pupazzo di neve con dischetti struccanti procedi così:

  • taglia un cartoncino ottenendo la grandezza di un biglietto di auguri
  • incolla sopra con la colla vinilica i dischetti levatrucco (uno sul fondo del cartoncino, uno immediatamente sopra)
  • decora il pupazzo sfruttando dei materiali a piacere per fare il naso, la bocca, la sciarpa ed il cappello (possono essere nastrini, pezzi di stoffa o pon pon)
  • disegna con un pennarello nero gli occhi e la bocca

Ecco fatto, il pupazzo di neve con dischetti struccanti è pronto, e non ci saranno voluti complessivamente più di 10 minuti! Sapevi che in casa puoi fare anche la neve finta?

Photo | Pixabay