• Moda

Come vestirsi con stile con i 5 consigli delle icone della moda

Scopri come vestirsi con stile grazie ai consigli di icone della moda come Audrey Hepburn, Brigitte Bardot e Marilyn Monroe

Vorreste riuscire a vestirvi bene ma il risultato lascia spesso a desiderare? Vestirsi con stile è un’arte. Alcune persone possiedono in modo innato il gene del “look fashion“. Pensateci bene: tutte noi abbiamo quell’amica che, senza alcuno sforzo, riesce ad apparire sempre al meglio anche quando indossa un semplice paio di jeans e una t-shirt. Dal canto nostro, nonostante i nostri sforzi, purtroppo non riusciamo mai a ottenere il risultato sperato.

Ma perché succede?

Probabilmente stiamo cercando di adottare uno stile che non ci rispecchia affatto. Il nostro aspetto può essere valorizzato con il giusto outfit, ma prima di tutto dovremmo osservare i nostri punti di forza e giocare su quelli, scegliendo degli abiti che rispecchino la nostra personalità, ma che al tempo stesso si adattino anche alle nostre forme.

Del resto, questo è ciò che hanno fatto tante icone della moda prima di noi. La prorompente Marylin Monroe sapeva bene come valorizzare il suo fisico con i giusti abiti, e la bellissima Audrey Hepburn sapeva quali accessori scegliere per esaltare il suo stile in modo minimal ma indimenticabile.

Ma a questo punto, che ne direste di imparare a vestirci seguendo i consigli di stile di alcune delle più grandi icone della moda italiane e straniere? Del resto, chi meglio di loro potrebbe darci qualche spunto per migliorare il nostro outfit? Preparatevi a scoprire come vestirsi bene (magari spendendo poco) grazie alle lezioni delle dive del passato.

Audrey Hepburn

Il mantra di Audrey Hepburn: “Less is More”

Chi ama la moda avrà sentito pronunciare questa frase un’infinità di volte. Less is more, ovvero “meno è meglio”. In che senso? Semplice. Spogliatevi di tutti i fronzoli, evitate gli accessori inutili che creano solo confusione e scegliete degli abiti eleganti, classici e magari anche un po’ minimal. Un esempio fra tutti è il classico tubino nero indossato da Audrey nel film “Colazione da Tiffany”. Abbinato a un paio di grandi occhiali da sole, questo semplice abito ha fatto la storia della moda mondiale. Quindi, care ragazze, prendiamo nota: Less is more, sempre!

Occhiali da sole oversize? Si, grazie!

Una vera diva ha sempre un bel paio di occhiali da sole XL nella borsa. Jackie Kennedy Onassis lo sapeva molto bene, e non a caso ha spesso usato questo immancabile accessorio per completare il suo look.

Come vestirsi con stile: anche la spalla vuole la sua parte

Gonne ultra mini? Scollature profondissime? Pantaloncini cortissimi? No, semplicemente una spalla scoperta. Questo è uno dei dettagli più sensuali e delicati per un look femminile, e l’icona degli anni ’60 Brigitte Bardot lo sa molto bene. Maglioni, top, abitini e magliette con il classico “scollo bardot” mostreranno in modo sottile un pizzico di pelle, offrendo un effetto delicato, casual, sensuale e al tempo stesso molto romantico.

Vestirsi con stile scegliendo abiti che si adattino al nostro corpo

Quando scegliamo un abito, questo dovrà adattarsi al nostro corpo, e non viceversa. A mettere in pratica questa regola fashion è stata Marilyn Monroe, che ha esaltato i suoi punti di forza e le sue curve, scegliendo un abbigliamento in grado di valorizzare la sua figura.

“Una donna con ai piedi delle belle scarpe non è mai brutta”

Scarpe donna

Per finire, ci ispireremo alle parole di Coco Chanel. La stilista francese sapeva bene quanto fossero importanti delle belle scarpe per completare un outfit. Insieme alla borsa e agli occhiali da sole, delle scarpe eleganti e di stile rappresentano uno degli accessori che non dovrebbero assolutamente mancare nel nostro guardaroba.

Foto da Pixabay