Sarò visibile dopo 50 mila anni in cielo e a occhio nudo una cometa che videro addirittura i Neanderthal. Ecco le informazioni dalla NASA.

Una notizia che ha dell’incredibile è arrivata in queste ore. Tra pochi giorni sarà possibile vedere anche ad occhio nudo una cometa che video i Neanderthal 50 mila anni fa. Già diventata oggetto di osservazioni e fotografie da parte di molti appassionati del settore, ecco quando la si potrà vedere nitidamente in cielo.

A proposito di “stelle”: quale sarà il segno zodiacale più fortunato del 2023?

La cometa dei Neanderthal: quando si potrà vedere

cometa Neanderthal
cielo stelle galassia

Si chiama C/2022 E3 (ZTF) e si avvicinò al nostro pianeta addirittura 50 mila anni fa. Esattamente! Una cometa che video i Neanderthal e che a breve chiunque potrà vedere anche a occhio nudo. Dalla NASA, infatti, hanno informato che il 12 gennaio toccherà il punto di distanza minima dal Sole a 166 milioni di chilometri dalla nostra stella. Il massimo avvicinamento alla Terra, invece, a 42 milioni di chilometri, è previsto per il 1° febbraio, ma già dal 24 gennaio potrebbe diventare visibile anche a occhio nudo.

C/2022 E3 (ZTF) è una cometa di lungo periodo che è stata scoperta lo scorso 2 marzo dagli astronomi Bryce Bolin e Frank Masci del Zwicky Transient Facility in California. All’inizio c’era stata perplessità perché era stata giudicata un asteroide. Solo successivamente, con calcoli più accurati, è stato stabilito che invece doveva trattarsi appunto di una cometa.

Per quanto riguarda la datazione (50 mila anni) è stata fatta calcolando l’orbita percorsa dall’oggetto spaziale.

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 02-01-2023