Un grande traguardo per le donne nello sport. Care amiche di Pinkblog siamo qui a raccontarvi la storia di Florence Nakaggwa, prima ciclista donna entrata nel mondo del professionismo ugandese.

Florence Nakaggwa: donna professionista nel ciclismo

Come detto Florence Nakaggwa ha 21 anni ed è da poco diventata la prima donna ciclista professionista. La giovane si allena da quando è piccola alla periferia di Masaka, una città a 80 miglia dalla capitale ugandese Kampala e lo fa percorrendo centinaia di chilometri su strade sterrate o a volte piene di fango.

La Nakaggwa è cresciuta negli anni fino ad ottenere un contratto professionistico. Si tratta a tutti gli effetti della prima donna ciclista ugandese che corre con il Team Amani, un club che ha sede nei Paesi Bassi e in diversi altre nazioni africane.

Secondo quanto riportato dal The Guardian e ripreso da Il Messaggero, l’atleta guadagna 900.000 scellini ugandesi (circa 230 euro) al mese, oltre che avere a disposizione adeguate attrezzature, spese mediche e abbigliamento.

L’ascesa di Florence è stata accolta molto positivamente dal suo villaggio natale dove la gente l’ha vista crescere sulle bici e, alle volte, anche storcendo il naso visto che il ciclismo era considerato uno sport per uomini e non per bambine.

Di seguito un post Instagram dell’atleta:

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 03-10-2022