La Giustizia nelle carte dei Tarocchi: significato dell’ottavo arcano maggiore

La Giustizia è l’ottavo arcano maggiore dei Tarocchi e ha un suo significato a seconda dell’uscita diritta o al rovescio. Ecco che cosa dobbiamo sapere.

La Giustizia è l’ottavo arcano maggiore nei Tarocchi (undicesimo nel mazzo Rider-Waite) ed ha un significato ben preciso ed identificabile a seconda che la carta esca diritta o rovesciata. In fase di divinazione è infatti importante capire come interpretarla, dando un contenuto positivo o negativo alla domanda fatta. Logica, imparzialità, correttezza sono gli attributi legati a questa figura, ricca di sfumature e con una simbologia affascinante.

Se prendiamo la carta della Giustizia, noteremo un soggetto in primo piano, seduto su un trono, con alle spalle un drappo di colore viola. Il collegamento cromatico lega la Giustizia alla compassione, mentre i due pilastri che sostengono il manto, rappresentano l’equilibrio e la legge. La spada tenuta in mano dalla figura è simbolo di logica e comprensione, valori utili alla Giustizia per fare il suo corso.

La lama della spada mostra anche una fenditura centrale, che indica il rapporto tra causa ed effetto: ad ogni azione corrisponde quindi una conseguenza. Nella mano sinistra la figura tiene invece una bilancia, che rappresenta l’imparzialità, mentre la corona sul capo identifica i pensieri logici e ben ordinati. Il dettaglio della scarpa bianca, che spunta fuori dal manto rosso, si connette alla spiritualità ed alla morale.

La Giustizia nelle divinazioni dei Tarocchi: il significato della carta dritta

Giustizia Tarocchi significato

La carta dei Tarocchi della Giustizia si riferisce normalmente alla giustizia karmica, come anche alle questioni legali. In un contesto generale, mostra che tutte le azioni hanno delle conseguenze ed invita il consultante a guardare tutte le circostanze della propria situazione in quel contesto.

La domanda riguardava la sfera legale? Questa carta indica che le beghe verranno risolte in modo equo ed imparziale. Da dritta, infatti, la Giustizia è di solito un presagio favorevole se sei coinvolto in controversie legali. Ma la carta si lega anche a sincerità ed integrità, quindi un altro potenziale significato è che si potrebbe essere costretti a dire la verità o anche che si apprezza più che mai l’onestà negli altri.

La carta della Giustizia riguarda anche l’equilibrio, sia esso connesso alla sfera privata o a quella professionale del richiedente. In amore questo si traduce in un rapporto equilibrato con il partner, dove non c’è tentativo di prevaricazione, mentre dal punto di vista lavorativo il significato può essere duplice. Si sta per riequilibrare una condizione di svantaggio, riparando un’ingiustizia subita, oppure il raggiungimento di un buon affiatamento col proprio team è un traguardo ormai vicino.

Foto | Pixabay

Il significato della Giustizia in posizione rovesciata

Giustizia Tarocchi significato

Nei Tarocchi, la carta della Giustizia al contrario potrebbe indicare varie cose. Un significato è che si è vittima di un’ingiustizia, ma anche se si sta vivendo nella negazione di una situazione. È anche possibile che il richiedente non sia disposto ad accettare le conseguenze delle sue azioni o che stia tentando di scappare dalle proprie colpe.

In un contesto amoroso, se si è in coppia, la Giustizia al contrario può essere un indizio di un inganno o di un imbroglio fatto o anche subito. In ambo i casi, se c’è stata menzogna o tradimento, la carta indica che ci saranno conseguenze per queste azioni. Ma l’arcano al rovescio può anche indicare la presenza di discussioni tra i partner, che non trovano un equilibrio o un punto di incontro, o anche che ci si sente trattati in modo non paritario nella propria relazione.

Se la divinazione era relativa alla carriera, la Giustizia invertita può indicare che si sta subendo un trattamento iniquo sul posto di lavoro. Forse si è incolpati per gli errori o le mancanze degli altri o forse c’è in corso un tentativo di sabotaggio ai propri danni.

Qualunque sia il problema, la carta avvisa di non essere frettolosi nelle proprie reazioni, ma riflessivi e molto giudiziosi. È meglio infatti trattenersi dai colpi di testa ed adottare invece un approccio logico per risolvere il problema. La Giustizia al contrario invita infatti a non affrontare a muso duro i colpevoli, in questo determinato frangente, perché la discussione potrebbe degenerare.

La Giustizia al contrario può anche indicare che la propria salute non è in equilibrio e che ci si deve fermare un attimo, pensare un pochino di più a sé stessi e mettere dei paletti a comportamenti troppo indulgenti. Il che si traduce spesso in migliorare dieta e stile di vita, ma anche concedersi il giusto svago o riposo.

Foto | Pixabay

Ultime notizie su L'arte dei tarocchi

Tutto su L'arte dei tarocchi →