[blogo-gallery id=”283568″ layout=”photostory”]

La Maison orologiera svizzera di lusso Hublot ha accolto il celebre golfista americano Patrick Reed, come suo nuovo ambassador, in occasione di un VIP cocktail al prestigioso Woodlands Country Club a Houston, Texas. Reed ha partecipato alla presentazione con al polso un Big Bang UNICO Titanium, uno dei pezzi della sua collezione privata.

Reed, è entrato a far parte della scena mondiale del golf a seguito di due eroiche esibizioni nel 2014 e 2016 durante la Ryder Cups e per aver sconfitto il giocatore ledaer in Europa e numero 4 al mondo, Rory McIlroy, in un epico incontro al Hazletine National, aiutando così il Team USA a sugellare un’importante vittoria. Il giocatore 27enne è uno dei più rispettati al mondo e celebre negli USA come point scorer in entrambe le Ryder Cups a cui ha preso parte. Soprannominato “Captain America” dai suoi compatrioti per la sua competitività, patriottismo e spirito di squadra, Reeds detiene uno dei più eclatanti record nel mondo del golf; il più giovane vincitore del WGC-Cadillac Championship nel 2014 – un momento decisivo nella sua nascente carriera – e tra i cinque giocatori ad aver vinto tre PGA Tour prima dei 24 anni.

Ricardo Guadalupe, CEO Hublot, ha dichiarato: “E’ un onore contare un altro golfista di fama mondiale nel nostro prestigioso elenco di ambassador, ognuno dei quali è d’ispirazione sia per Hublot che per i nostri clienti. I risultati stupefacenti di Patrick, grazie alla sua perseveranza e impegno, lo hanno reso perfetto per Hublot. Non vediamo l’ora d’iniziare questa emozionante partnership.”

Patrick Reed ha commentato, “Sono davvero orgoglioso di entrare a far parte della famiglia Hublot e di unirmi al suo team di golfisti. Hublot è un brand con cui ho una forte affinità e che con orgoglio porto al mio polso da tempo. Non vedo l’ora di continuare a sostenere il marchio nel mio nuovo ruolo di ambassador.”

Hublot continua ad accrescere la sua famiglia di atleti eccezionali, tra i più famosi al mondo, dall’uomo più veloce, Usain Bolt, alle leggende del football Pelé e Maradona. Patrick Reed si unisce agli altri pionieri del golf professionistico, che inlcude il numero al mondo Dustin Johnson e la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici Justin Rose.

Riproduzione riservata © 2023 - PB

ultimo aggiornamento: 30-08-2017