Imparare a dire no, ecco perché dovresti farlo senza sentirti in colpa

Benessere mentale: perché imparare a dire no è così importante e come ti aiuterà a ridurre lo stress e aprirti a nuove passioni nella tua vita

Imparare a dire no è una delle più grandi libertà che possiamo concederci nella vita. Un vero dono per il nostro benessere mentale. Se state leggendo questo articolo, molto probabilmente anche voi fate parte di quella schiera di persone che dicono sempre si. Rifiutarsi di fare qualcosa – anche quando non si ha nessunissima voglia di farla – è molto difficile, vero? Purtroppo però dire sempre di si non fa bene alla nostra salute e al nostro benessere. Perché? Semplice. In primo luogo, dicendo sempre “si” alle richieste degli altri, giorno dopo giorno finirete per schiacciare voi stesse.

Non saper dire di no vi porterà, a fine giornata, ad essere esauste, stanche, nervose e stressate. Il nervosismo che avvertite arriva direttamente dalla parte più profonda di voi stesse, quella che vi ricorda che non potete dare sempre la precedenza alle richieste degli altri, ma che dovreste dare le giuste attenzioni anche a voi e alle vostre necessità.

Essere troppo accomodanti vi porterà a non avere più tempo per voi stesse e per le vostre passioni. A lungo andare si metterà in moto una sorta di circolo vizioso a causa del quale le persone che vi circondano si aspetteranno sempre che voi siate li, disponibili e pronte a soddisfare le loro richieste. Come se non bastasse, ricordate che dire sempre si non è salutare. Essere sempre impegnati e stressati potrebbe rendervi più fragili e indebolire persino il vostro sistema immunitario.

Avete bisogno di altri motivi per voler scoprire come imparare a dire di no? Allora sappiate che sfruttando il potere di questa semplice parola, potrete dare inizio a un percorso di riduzione dello stress, e dare più attenzione ai vostri interessi e alle vostre passioni.

Perché non riesco a dire di no?

Dire no

Ma per quale ragione, in alcuni contesti, non riusciamo a smettere di essere accomodanti e accondiscendenti? Probabilmente siete state portate a credere che dire di no sia qualcosa di egoista e poco gentile. Forse temete di deludere le persone manifestando il vostro esatto volere. Temete di essere criticate o di perdere un’amicizia. Spesso sono più le donne a cadere in questa trappola, probabilmente a causa dell’educazione ricevuta in famiglia.

Volete sapere quando imparerete a dire qualche no? Quando avrete più fiducia in voi stesse. Quando vi renderete conto che chi vi circonda non dovrebbe volervi bene per ciò che potete fare per loro, ma per ciò che siete davvero. Quando la vostra autostima crescerà, la necessità di andare sempre incontro alle richieste degli altri sparirà, e imparerete a dire di sì solo quando lo vorrete fare davvero.

Imparare a dire no: come farlo senza sentirsi in colpa

Dopo aver compreso che “dire qualche no” non ci rende automaticamente delle brutte persone, vediamo dunque come intraprendere questo percorso. Se una persona vi chiede una cortesia che davvero non avete voglia di fare, come dovreste comportarvi? Ecco alcune piccole strategie da mettere in pratica:

  • Siate fedeli a voi stesse: cercate di capire se avete intenzione di fare quello che vi è stato chiesto, e se la risposta è no, siate fedeli a ciò che desiderate.
  • Rispondete semplicemente “no”, magari spiegando il motivo del rifiuto, ma senza giustificarvi più di tanto. Ricordate che non state chiedendo il permesso per dire di no. Quello è già un vostro diritto. Non usate frasi come “Non credo di poterlo fare”, “Probabilmente non avrò tempo”, perché darete l’idea di essere pronte a cedere. Siate chiare e dirette. Se la risposta è no, deve essere molto chiaro.
  • Ricordate che rifiutarvi di fare una cosa non vuol dire rifiutare una persona. Voi avete il diritto di dire di no, così come il vostro interlocutore ha il diritto di chiedervi la cortesia.
  • Molto probabilmente chi riceverà il rifiuto tenderà ad insistere e – in molti casi – a farvi sentire in colpa. Rimanete ferme nella vostra posizione e ripetete con calma il vostro rifiuto. Se necessario illustrate nuovamente le ragioni.

Dire di no non è affatto semplice. Lo abbiamo detto all’inizio dell’articolo e lo confermiamo anche adesso. Se non siete abituate a farlo, rifiutarvi di andare incontro alle aspettative degli altri sarà un percorso inizialmente in salita. Tuttavia questa strada vi permetterà di ridurre di molto lo stress della vita quotidiana. Saper dire di no alle persone è bellissimo, perché è un modo per rispettare i vostri bisogni e la vostra personalità.

I Video di Pinkblog

Ultime notizie su Mind Wellness

Tutto su Mind Wellness →