Lino Guanciale è sicuramente uno degli attori più amati del piccolo schermo. Il debutto in televisione c’è stato nel 2011 con Il segreto dell’acqua, tuttavia il successo è arrivato con altre fiction Rai come Una grande famiglia, Che Dio ci aiuti, La dama velata e Don Matteo, senza dimenticare Non dirlo al mio capo, L’allieva, La porta rossa e Mare fuori.

Su Facebook sono davvero tanti i fanclub dedicati all’attore, apprezzato molto anche al cinema e a teatro. “Sono stato il primo a stupirmi quando hanno iniziato a parlare di sex symbol […] È successo la prima volta nel 2015, con la fiction La dama velata, il primo maschio alfa stro**o che ho fatto. A teatro ero considerato un bel ragazzo, ok, ma c’era tanto di meglio”, ha dichiarato lo stesso Guanciale qualche tempo fa in un’intervista a Vanity Fair.

Tutte pazze per Lino Guanciale: l'attore torna in tv con Il commissario Ricciardi

Il ritorno con Il commissario Ricciardi

Da lunedì 25 gennaio 2021 Lino torna su Rai 1 in prima serata con “Il commissario Ricciardi“, sei prime serate tra poliziesco, noir, mystery e melò, tratte dagli omonimi romanzi di Maurizio de Giovanni. Si tratta di un viaggio indietro nel tempo in una Napoli degli anni 30, teatro di crimini e omicidi da assicurare alla giustizia, ma anche territorio d’azione di Luigi Alfredo Ricciardi, giovane commissario della Regia Questura nella città partenopea.

Introverso e solitario, il nostro protagonista ha un intuito e una determinazione particolari per le indagini, una vera ossessione alimentata da quello che lui chiama “il Fatto“, una dote ereditata dalla mamma che però è un segreto per tutti. Ricciardi infatti può vedere i fantasmi delle vittime di morte violenta che gli rivelando, ripetendo ossessivamente, l’ultima frase detta o pensata prima di essere uccisi. Un “dono” difficile che però gli consente di fare il suo lavoro come nessun altro collega.

La vita privata

Per dieci anni Lino è stato felicemente fidanzato con la collega attrice di teatro Antonietta Bello, tuttavia poi la storia d’amore è finita e qualche tempo fa lui è convolato a nozze con Antonella Liuzzi. Antonietta e Lino si sono lasciati di comune accordo, per questo motivo quando l’attore si è sposato e un utente ha scritto sul profilo Instagram della Bello un commento contro la Liuzzi, Antonietta ha prontamente replicato: “Tesoro, vicino a Lino è giusto che ci sia colei di cui Lino è innamorato, non credi?! Comunque grazie mille per il complimento, quello è piacevole assai”.

In realtà di Antonella si sa ben poco: sul web si vocifera che sia laureata alla Bocconi e che attualmente lavora come project manager della SDA School of Management della stessa università milanese. Averebbe avuto un’esperienza lavorativa all’estero e nello specifico ad Hong Kong. Il matrimonio con Lino è arrivato all’improvviso e in gran segreto: a dare l’annuncio delle nozze è stato un quotidiano locale della provincia di Bari, il Gazzettino di Noci, paese della sposa. “Ho sempre saputo che per me tra le cose essenziali della vita c’è la famiglia e che un giorno ne avrei voluta una mia“, aveva dichiarato lo stesso Guanciale in un’intervista qualche tempo fa.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Personaggi Leggi tutto