A Venezia 2013 ritorna Paola Cortellesi, elegantissima neomamma

Una splendida ed elegantissima Paola Cortellesi, neomamma della sua piccola Laura, ha illuminato il red carpet di Venezia 2013. L'attrice ha presenziato per ricevere un premio


Meravigliosa Paola Cortellesi. A due giorni dalla conclusione del Festival di Venezia edizione 2013 è arrivata anche lei, illuminando il red carpet con la sua naturale eleganza, accentuata da un bellissimo e semplice abito nero lungo fino ai piedi con scollatura sulla schiena.
Capelli raccolti, espressione dolce e radiosa, come spesso capita alle neomamme quando sono davvero felici, e atteggiamento da antidiva, come al suo solito. Eppure Paola è arrivata in laguna in qualità di vincitrice di un importante premio, il premio Cariddi assegnatole dal TaorminaFilmFest e dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici, e soprattutto nelle vesti di interprete del film francese Jealousy.

Insomma, non proprio bazzecole, non proprio una comparsata glamour giusto per farsi vedere dopo il parto della sua piccola Laura, nata il 24 gennaio scorso, esattamente lo stesso giorno in cui (per un curioso incrocio di nomi), Laura Pausini dava alla luce la sua Paola.

Su questo le due quasi coetanee (39 anni la Pausini, 40 la Cortellesi), entrambe alla prima esperienza come mamme, hanno scherzato, considerando davvero divertente quella che in realtà è stata solo pura coincidenza. Paola ha affermato di essersi completamente "rimbambita" per la sua cucciola, e non fatichiamo a crederle!

Tornando alla pellicola da lei interpretata, già piuttosto contestata durante la proiezione per la stampa, è stata diretta dal regista Philippe Garrel in bianco e nero, e oltre alla nostra Paola vi recitano i figli del regista. La storia verte sulla crisi di coppia e sul tradimento, un tema non certo nuovo ma sempre controverso che, al momento (e speriamo per che sia così per sempre) non sembra toccare la Cortellesi, moglie felice del regista Riccardo Milani. Noi, comunque, speriamo di rivederla presto anche in tv!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail