I formaggi leggeri per la dieta sana

I formaggi sono alimenti completi e gustosi, ma con alto contenuto di grassi e molto calorici. Scopriamo quelli più leggeri per non ingrassare


I formaggi buoni ma leggeri , esistono? Da evitare del tutto solo in caso di intolleranza individuale, infatti il formaggio - fresco o stagionato che sia - non solo rappresenta una delle specialità gastronomiche della cucina italiana, ma è anche un alimento completo e salutare, ottima fonte di proteine di calcio.
Peccato che la maggior parte dei formaggi che troviamo in commercio siano anche molto grassi e calorici, e che quindi, in un'alimentazione bilanciata che non favorisca il colesterolo alto e il sovrappeso, dovrebbero apparire con il contagocce.

Questo non significa che dobbiamo privarci di meravigliosi prodotti caseari come la mozzarella di bufala, il parmigiano reggiano o il provolone, la fontina o l'asiago, tutti ottimi formaggi D.O.P. che spesso adoperiamo anche come ingrediente per arricchire le nostre solite ricette o insaporire un semplice piatto di pasta al pomodoro. Significa solo che dobbiamo evitare gli eccessi e che, soprattutto quando siamo a dieta e vogliamo dimagrire, dobbiamo piuttosto puntare sui formaggi light, quelli che hanno meno calorie. Ecco un elenco dei più leggeri:


  • Ricotta vaccina: 146 calorie per 100 g
  • Ricotta di capra: 178 calorie per 100 g
  • Formaggio caprino fresco: 240 calorie per 100 g
  • Feta greca: 250 calorie per 100 g
  • Fiordilatte (mozzarella di vacca): 253 calorie per 100 g
  • Caciotta fresca: 263 calorie per 100 g
  • Crescenza fresca: 281 calorie per 100 g
  • Mozzarella di bufala: 288 calorie per 100 g
  • Stracchino: 300 calorie per 100 g
  • Formaggio spalmabile: 313 calorie per 100 g
  • Taleggio: 315 calorie per 100 g
  • Pecorino sardo fresco: 332 calorie per 100 g
  • Parmigiano: 374 calorie per 100 g

Come si intuisce facilmente, se vogliamo mantenerci leggere dobbiamo puntare su ricotta, caprino e feta, ricordando, però, che anche tutti gli altri formaggi ci apportano preziose sostanze nutritive, insieme ai grassi e alle calorie, quindi non rinunciamoci del tutto ma gustiamoli ogni tanto senza esagerare con le porzioni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail