Le 5 idee regalo fai da te per far felici i genitori

Cosa si può regalare ai propri genitori per farli felici, magari a Natale? Un bel lavoretto o un'idea regalo fatta da noi, ad esempio. Ecco qualche suggerimento


A Natale, o anche per altre ricorrenze che prevedano dei regali, come il compleanno, è bello donare ai nostri genitori qualcosa che sia fatto con le nostre mani. Un regalo semplice, magari non proprio perfetto, ma progettato e fatto con il cuore, che al solo vederlo susciti in loro emozioni dolci e profonde.

Sia che siamo bambini, adolescenti o adulti con, magari, già figli per conto nostro, il rapporto con la nostra mamma e con il nostro papà rimane un punto saldo della vita, e pertanto celebrarlo a dovere ogni tanto è doveroso.

Ricorrenze religiose come il Natale, o feste "profane" come quelle della mamma e del papà possono dunque diventare un momento d'oro da trascorrere con i nostri genitori, un momento da scolpire nella storia di famiglia, quella di cui è intessuta la nostra anima. Siamo poetici, ed è giusto che sia così. Ecco cinque suggerimenti per regali fai da te per i nostri genitori che li faranno senz'altro felici:


  1. Regali con le foto. Potrebbe essere un album fatto da noi, una foto "collage" con tanto di cornice (sempre fai da te) in cui assemblare immagini significative della nostra storia familiare. Anche stampare una nostra foto con loro (una che ci piace tanto) su una maglietta o su un bel pigiamino che gli vogliamo regalare, potrebbe essere un'idea carina, vincente. Fatevi ispirare!
  2. Un ritratto. Se state pensando qualcosa del tipo "ma non sono mica Michelangelo", allora siete fori strada. Un quadro fatti da voi per i vostri genitori non deve essere necessariamente un loro ritratto fedele. Potrebbe essere qualcosa di metaforico del vostro rapporto o della loro personalità. Potreste usare materiali diversi - stoffe, piccoli oggetti, fiori, frammenti di foto - cose che in qualche modo rappresentano la vera essenza del vostro papà o della vostra mamma. Potreste stupirvi del risultato finale
  3. Una cena. Cucinare, preparare amorevolmente del cibo, è un modo bellissimo per prenderci cura dei nostri cari. E nessuno più dei nostri genitori, che ci hanno nutrito per anni, si merita un pasto completo con tutti i loro piatti preferiti fatti da noi. Non importa se poi brontoleranno perché le lasagne non erano proprio esattamente quelle che faceva la nonna, o se il pan di Spagna della torta non era proprio sofficissimo. Non importa. Saranno comunque felici. e mangeranno tutto
  4. Un CD-compilation che tutte le loro canzoni/musiche preferite. O quelle che hanno scandito la vostra vita in famiglia
  5. Una poesia o un racconto. Scrivete, se amate questo mezzo di comunicazione, ciò che provate per loro e che scaturisce dal vostro cuore in modo semplice e spontaneo. Potreste anche usare l'ironia per scrivere un racconto che narri, in modo divertente, qualche episodio della vostra vita con loro oppure, ma dovete essere molto bravi, raccontate la loro storia... a modo vostro. Se volete vederli commuovere fino alle lacrime, questo è il modo migliore. Ci raccomandiamo... al bando il pc. Scrivete a mano su carta elegante che poi arrotolerete e legherete con un fiocchetto rosso

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail