Le tendenze sposa per la primavera estate 2014 dall'abito all'acconciatura

Uno sguardo alle tendenze sposa della stagione primavera estate 2014


Organizzare un matrimonio è un’impresa complicata e ricca di impegni e piccoli dettagli che possono fare la differenza, a volte le spose si fanno aiutare da wedding planner ed esperti del settore, ma nella maggior parte dei casi fanno tutto da sole per abbattere i costi ed ottimizzare le risorse. Le tendenze sposa cambiano di anno in anno e tendono a seguire un unico filone che abbraccia l’intera organizzazione, dal vestito all’acconciatura, dalla location agli addobbi. Vediamo insieme le tendenze sposa per il 2014, tutti i must della stagione dei matrimoni.

Anche per la primavera estate 2014 i matrimoni continuano a vivere un filone vintage e shabby chic in cui troviamo abiti originali ispirati al Grande Gatsby e quindi ad un mood anni Venti, molto romantico e femminile con linee morbide e tessuti leggeri e impalpabili e impreziositi da perline e decorazioni scintillanti.

Sposa-con-gonna-a-sbuffo1

Gli abiti da sposa sono lunghi ma con gonne morbide e non vaporose oppure corte, sia sopra il ginocchio che longuette. Vanno molto di moda i corpetti classici con le spalline oppure quelli impreziositi da uno strato di pizzo velato che ricopre la scollatura e le spalle.

L’acconciatura va abbinata all’abito quindi in base al tipo di vestito si può accompagnare una diversa pettinatura, in linea di massima non vanno più di moda le acconciature elaborate, troppo precise e artefatte, le tendenze ci vogliono con look sbarazzini effetto improvvisato, ma chiaramente tutto orchestrato a regola d’arte. Molto belli i capelli raccolti fermati da un fiore o da un fermaglio oversize, oppure sciolti.

Ricordiamoci sempre che non bisogna seguire le tendenze prescindere, dobbiamo adattarle al nostro stile e al nostro fisico in modo da essere bellissime e a nostro agio.

  • shares
  • Mail