I prezzi degli abiti da sposa 2014 dei brand più famosi

Ecco una piccola guida ai prezzi degli abiti da sposa 2014 delle migliori griffe wedding


Quanto costano gli abiti da sposa? Fino a qualche anno fa questa domanda era un tabù, sembrava scortese e poco elegante mettersi a discutere di cose “futili” come i prezzi e chi voleva prendere un bel vestito doveva prima farsi un giro in atelier e poi, dopo la prova, chiedere la cifra richiesta per portarsi a casa il vestito. Dopo la crisi mondiale iniziata nel 2008 questa situazione è cambiata parecchio e adesso le case di moda, wedding e non, non fanno troppi misteri sui prezzi della loro merce.

Vediamo insieme i prezzi degli abiti da sposa per il 2014 delle griffe di moda più rinomate:

phpThumb_generated_thumbnailjpg

  • Pronovias: il brand spagnolo leader del mondo wedding inserisce nel suo sito le fasce di prezzo dei suoi abiti da sposa, non il prezzo del singolo abito, ma un range entro quale potersi orientare per la scelta. Sapendo qual è il nostro budget possiamo capire su quali linee dirigerci. Collezione Manuel Mota (1.500 ai 14.000 euro); collezione Costura ( 1.800 ai 3.600 euro), collezione Glamour (1.500 ai 2.400 euro), collezione Dreams (1.700 ai 2.200 euro) e collezione Fashion (1.300 ai 2.700 euro).

  • Nicole Spose: non è molto chiara sui prezzi ma svela che gli abiti da sposa partono dai 900,00 euro.

  • Le Spose di Giò: sul sito ufficiale troviamo scritto: “Indicativamente i nostri prezzi vanno da euro 1.500 a 5.500, comprensivi delle prove sartoriali”.

  • Alberta Ferretti: la linea Forever della Ferretti spazia da 2.500 a 8.000 euro.

  • Emè di Emè: i prezzi oscillano da un minimo di 1300-2000 euro fino a 3000 e oltre.

  • Carlo Pignatelli: un abito della collezione 2014 compreso di accessori costa circa 5000 euro.

  • Ian Stuart: i prezzi vanno da 2400 a 5500 euro.

  • MoriLee by Madeline Gardner e Madeline Gardner: I prezzi di questi abiti vanno dai 1100 ai 2500 euro.

Fonte | thedress e matrimonio

  • shares
  • Mail