Dieta Dukan, le 5 ricette per la fase di attacco facili da fare

La più famosa e seguita dieta dimagrante, ipocalorica e iperproteica del mondo non è difficile da seguire, ecco alcune ricette perfette per la fase d'attacco della dieta Dukan

La dieta "inventata" dal medico (non più tale) francese Pietrre Dukan, nonostante i tanti dubbi e le perplessità che suscita il suo rigido schema alimentare tra addetti ai lavori e non, continua ad essere uno dei regimi alimentari dimagranti più seguiti al mondo. Segno inequivocabile che si tratta di una dieta che funziona. La Dukan consta di 4 fasi precise, di cui le più dure da seguire sono la prima ("fase d'attacco"), e la seconda ("fase di crociera"), quelle in cui si perdono i chili di troppo.

La prima fase dura relativamente poco, ovvero dai 3 ai 5 giorni a seconda che si abbiano più o meno di 5 chili da smaltire, ed è piuttosto restrittiva. Vengono infatti eliminati tutti i carboidrati senza eccezioni, e si punta sulle proteine magre.
Ricette-Dukan
Gli alimenti permessi durante questi primi giorni di dieta sono, quindi: carne (bianca come coniglio, pollo e tacchino, ma anche vitello e manzo magri), pesce di ogni tipo (anche in scatola e affumicato), bresaola e prosciutto cotto magro, latticini magri e latte scremato, tutti i derivati della soia (proteine vegetali). L'unica eccezione vagamente affine ai cerali (che sono carboidrati vietati), è la crusca d'avena. Tra i condimenti, invece, via libera ad aceto, limone, spezie e senape. Anche tè, caffè e tisane, senza zucchero o con dolcificanti, sono concesse. Chiarito questo, ecco per voi 5 facili ricette permesse durante questa prima fase della dieta Dukan.
Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail